Formazione ovalare rene destro

Buonasera dottore, da una tac recente mi è stato riscontrato in corrispondenza del rene destro una formazione solida ovalare si circa 16 mm a sviluppo parzialmente esofitico che mostra intensa e disomogenea impregnazione dopo mdc.
Ho 78 anni, affetta da artrite reumatoide e una moderata insufficienza renale.
Di che tipo di formazione potrebbe trattarsi?
La ringrazio per l'attenzione.
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,9k 1,3k 15
L'impossibilità di osservare le immagini ci limita la possibilità di giudizio, ma se la definizione non fosse ancora sufficiente consiglieremmo di completare le indagini con una risonanza magnetica nucleare. Se si confermasse la diagnosi di piccola massa solida, diremmo che se non vi sono controindicazioni assoute, alla sua età non così avanzata sarebbe opportuno poporre la sua rimozione in laparoscopia convenzionale o assistita dal robot operatore.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottor Piana, per la risonanza magnetica mi hanno detto di aspettare un mesetto per non affaticare i reni. Una domanda, se inceve dovesse essere altro? Come si procederebbe? La ringrazio ancora
[#3]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,9k 1,3k 15
Ci pare assolutamente vano fare delle ipotesi di trattamento prima di aver definito la diagnosi con chiarezza.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio