Minzione frequente

Buonasera scrivo per conto di mio padre eta' 89 anni maschio con un problema che non riusciamo a risolvere anche con tentativi di terapie prescritte.
Inpratica mio padre durante la notte va al bagnoad urinare anche 10 volteMedicinali prescritti dallo specialista.
TAMSULOSIN TEVA 0.4 mg da prendere dopo clazione e DUTASTERIDE TEVA 0.5 mg da prendere la sera.
Vi chiedo gent se tale cura sia il caso di continuarla visto che non risolve il problema.
Grazie
[#1]
Dr. Federico Romantini Urologo, Andrologo 112 5 7
Interrompere questo tipo di terapia in un anziano è compito del medico, solo dopo una attenta valutazione del paziente. Sarebbe utile indagare altri aspetti della situazione di suo padre, in primis i valori ad una eventuale uroflussometria e calcolo di residuo post-minzionale. Le cause di una minzione notturna così frequente potrebbero essere molteplici ed andrebbero indagate più a fondo, non potendo escludere patologie differenti dalla comune ipertrofia prostatica benigna

Per visite e consulti: https://www.clickdoc.it/prenota-visita/69335/federico-romantini-urologo-alba_adriatica

La prostata è la ghiandola dell'apparato genitale maschile responsabile della produzione di liquido seminale: funzioni, patologie, prevenzione della salute prostatica.

Leggi tutto