Dispermia

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Giovanni Beretta definizione in andrologia 11k

E' un'alterazione dei normali parametri del liquido seminale.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati a "Dispermia"

Consulti su "Dispermia"

Andrologia
... è stata diagnosticata una dispermia per astenospermia e per bradicinesi. All'età di 17 anni(1993)mi è stato asportato il testicolo destro per atrofia,i dottori che mi hanno seguito avevano detto c
Andrologia
... guida del sito, avrà visto che, da questa postazione e senza avere visto nulla in diretta, non è possibile e saggio darle, via internet, alcun suggerimento terapeutico mirato e preciso. Detto ques
Andrologia
... risultati dello spermiogramma. Mi sono sottoposto all'esame a seguito di una ematospermia e dopo avvertire da alcuni mesi un fastidio/dolenzia al testicolo sinistro e una riduzione del volume dello
Andrologia
... 39 anni abbiamo un figlio di 3 anni e da gennaio stiamo cercando un altra gravidanza che non arriva! Io ho fatto degli esami ed è tutto nella norma mio marito ha fatto lo spermiogramma dietro consult
Andrologia
... problemi un pò su tutti i fronti e se in effetti non è emerso nulla di clamoroso dalla visita Andrologica verrebbe spontaneo consigliare alla coppia di intraprendere la strada della fecondazione assi
Urologia
... che ha effettuato mi lascia un pò perplesso; la % di forme normali è troppo elevata, improbabile per un essere umano. Non è assolutamente corretto procedere ad una correzione del varicocele sinistr
Andrologia
... ad un ecodoppler mi e' stato diagnosticato un leggero varicocele di 1°grado al testicolo sx che si riscontra solo in corso di manovra di valsalva. Quindi il 04/02/2009 ho effettuato un esame dello s
Andrologia
... recente fatto una visita urologica in cui è emerso un varicocele (poi rivelatosi, all'ecografia, bilaterale: II/III grado a sinistra e di I grado a destra). Non provo dolori o fastidi (poco tempo fa
Andrologia
...frequente. L'intervento chirurgico è indicato fondamentalmente solo in due casi: se è sintomatico (cioè se determina fastidi) o se determina delle alterazioni del liquido seminale. Nel Suo caso è
Andrologia
...seminale non è particolarmente alterata per cui sul versante fertilità starei abbastanza tranquillo. Relativamente al sospetto di una carenza di Androgeni la cosa più corretta da fare è sentire uno S