L'accorciamento della lunghezza del pene e la disfunzione erettile sono complicanze comuni dopo prostatectomia radicale.

Sono stati usati vari metodi per ripristinare la funzione erettile, ma meno attenzione è stata prestata alla conservazione della lunghezza del pene.

La N-acetilcisteina (NAC) ha un effetto antiossidante e antifibrotico, che possono essere utili per migliorare quelle complicanze postoperatorie.

Questo studio ha studiato l'effetto del NAC sul mantenimento della lunghezza del pene e della funzione erettile dopo la compressione del nervo cavernoso bilaterale (BCNC) e il suo meccanismo sottostante.

 Ventiquattro ratti maschi sono stati divisi casualmente in tre gruppi: gruppo di controllo, gruppo BCNC e gruppo BCNC + NAC. NAC o uguale volume di soluzione salina è stato somministrato quotidianamente da gavage intragastrico per 4 settimane.

Sono state misurate le lunghezze iniziale e finale del pene.

Il rapporto di pressione intracavernosa / pressione arteriosa media (ICP / MAP) è stato calcolato per valutare la funzione erettile. La colorazione dell'ematossilina-eosina, la colorazione tricromica di Masson, l'immunoistochimica e la macchia occidentale sono state eseguite per esplorare i cambiamenti cellulari e molecolari del pene.

Rispetto al gruppo BCNC, la lunghezza del pene, il rapporto ICP / MAP e il rapporto muscolo liscio / collagene nel gruppo BCNC + NAC sono stati migliorati significativamente (tutte P <0,05), e le espressioni dell'ossido nitrico endoteliale sintasi, actina α-muscolo liscio, glutatione e glutatione perossidasi 1 erano significativamente aumentati dopo il trattamento con NAC (tutte P <0,05), insieme alle diminuite espressioni del fattore 1α inducibile dall'ipossia, trasformando il fattore di crescita-β1, collagene I, collagene III, collagene IV, malonaldeide, e lisina ossidasi (tutte P <0,05).

Questo studio ha dimostrato che la N-acetilcisteina potrebbe mantenere la lunghezza del pene e migliorare parzialmente la funzione erettile.

Il possibile meccanismo è direttamente e / o indirettamente correlato ad un potere antiipossico e antifibrotico.