0/0
Aggiungi ai preferiti

Ipermetropia-astigmatismo uso di occhiali


martedì 2 marzo 2010 da Utente 768xxx
Salve, ho 35 anni e soffro ipermetropia (+6.25 dx e +7 sx) con astigmatismo (0.75 SX E 1.50 DX). senza occhiali vedo tutto distorto ovviamente, quindi volevo porvi 2 domande.
1- ho provato a mettere gli occhiali di una mia zia che correggono astigmatismo (piu' o meno stiamo li col mio astigmatismo) e vedo nitido. Ovviamente non riesco a leggere le piccole scritture, pero' ci vedo. Posso portare occhiali che correggono solo l'astigmatismo quando passeggio, e magari se devo leggere metto quelli giusti per il mio errore di rifrazione?


2- nel corso degli anni la mia gradazione e' andata ad aumentare. Solo nell'ultima visita che ho fatto mi hanno trovato meno astigmatismo e ipermetropia. Cioe' voglio domandarvi: Uno prima di mettere gli occhiali ci vede, magari si sforza un po' a leggere, pero' ci vede. E' possibile che uno da quando inizia a mettere gli occhiali, e non ne fa piu' a meno, gli occhi si rilassano al punto che senza occhiali non si vede quasi nulla? Gli occhiali portati sempre possono impigrire l'occhio?

Scusate se mi sono dilungato
grazie

Pino

Segnala allo staff

Risponde dal 2007 il medico
professionista non più iscritto
(id: 46841)
Carissimo Pino,
con la su aipermetropia lei deve essere corretto a permanenza!!!
Quando non li usa lei sforza incredibilmente(finchè ce la farà...dai 40 anni in poi sempre meno!!!!)l'accomodazione per riuscire a vedere meglio,con l'uso non fisiologico del muscolo ciliare!!
Se mette gli occhiali lei vede attraverso essi e non pere un compenso accomodativo ed è ovvio che se li toglie nell'immediato non vedrà bene perchè il muscolo in oggetto è rilassato!!!
DEVE ESSERE CORRETTO A PERMANENZA!!!!!
Un caro saluto

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 3 marzo 2010, dopo 10 ore
replica #1  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 768xxx
Innanzitutto la ringrazio per avermi risposto. Solo una cosa : come mai nel corso degli anni la mia gradazione che era di ipermetropia (8 sx e 7.50dx) e astigmatismo (2.50 dx e 2 sx ) si e' ridotta?

In ogni caso nelle mie condizioni si puo' fare la correzione con il laser?

grazie

mercoledì 3 marzo 2010, dopo 8 minuti
replica #2  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 768xxx
Innanzitutto la ringrazio per avermi risposto. Solo una cosa : come mai nel corso degli anni la mia gradazione che era di ipermetropia (8 sx e 7.50dx) e astigmatismo (2.50 dx e 2 sx ) si e' ridotta?

In ogni caso nelle mie condizioni si puo' fare la correzione con il laser?

grazie

mercoledì 3 marzo 2010, dopo 8 minuti
replica #3  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2007 il medico
professionista non più iscritto
(id: 46841)
Perchè questo è quello che regolarmente,o quasi,succede nell'ipermetropia,cosa che avrebbero dovuto predire !
Un caro saluto

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
giovedì 4 marzo 2010
replica #4  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 768xxx
Ma posso operarmi? se si con quale tecnica?

grazie

giovedì 4 marzo 2010, dopo 8 ore
replica #5  -  Segnala allo staff
 

 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password in altro a destra) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 
advertising
 

Gratis il tuo consulto ora!

 
 
 
 
 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  14/04/2014 - 2,06        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy