Utente 294XXX
Salve,

mia nonna di 79 anni ha effettuato delle analisi.
Dal 2008 i valori dei neutrofili sono bassi, mentre i linfociti alti.

Riporto qui i valori:

RBC 4.69 4.0 -6.1
HGB 13.0 12 - 18
HCT 40,7 35. - 48,0
MCV 86,7 80,0 97,0
MCH 27,8 26,0 -33,0
MCHC 32,1 32,0 - 37,0
HDW 2,69 2,2 - 3,2


PLT 323 150 - 400
WBC 8,81 4,0 - 11,0

NEUTROFILI 25,8 40 - 75
LINFOCITI 66,7 20 - 45



MONOCITI 2,0 3,4 - 9
EOSINOFILI 1,1 1 - 6
BASOFILI 0,6 0 - 2
LUC 3,9 0 - 5

NEUTROFILI 2, 3 1.9 - 8
LINFOCITI 5,9 1,5 - 7
MONOLITI 0,2 0,2 - 0,8
EOSINOFILI 0,1 0 - 0,08
BASOFILI 0,1 0 - 0,2
LUC 0,3 0 - 0,4




GLUCOSIO 104 mg/dl 55-110
UREA 44 10-50
CREATININA 0,83 0,50 -0,95
ACIDO URICO 4,4 2,0-5,7
PROTEINE TOTALE 7,66, 0-8,1
BILIRUBINA TOTALE 0,64 0,20 -1,20
TRIGLICERIDI 57 50-180
COLESTEROLO TOTALE - 220 0-200

COLESTEROLO HDL 52 35-140
COLESTEROLO LDL « 143 <130
SODIO 141 136-145
POTASSIO 5,4 3,5 -5,1
MAGNESIO { Mg ) 2,4 1,58-2,55
CLORO 104 98-107
CALCIO 9,5 8,4-10,2
FOSFORO INORGANICO 3,9 2,7-4,5
. TRANSAMINASI
glutammico-ossalacetica {(GOT/AST). 17 < 32
glutammico-pìruvica (GPT/ALT) 11 <31
FOSFATASI ALCALINA ( ALP ) 77 35 -104
GAMMA-GLUTAMIL-TRANSPEPTIDASI ( GGT 13 5 -36
LATTICO-DEIDROGENASI < LDH ) 353 240 - 480


Creatinasi 71
Amilasi 28
Pseudo Colinesterasi 7142
Ferro 86


Toxoplasma Igm negativo
Citomegalovirus IgM negativo

Mononucleosi assente

Esame urine : da rilevare solo Eritrociti 50 ( fino a 10)


Quali altri esami dovremmo effettuare per capire da cosa dipendono questi valori alterati?
Grazie
Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività +48
8% attualità +8
20% socialità +20
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Farei fare una valutazione al microscopio ottico della morfologia di questi linfociti. Da quanto tempo ha la formula invertita ?
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2004
La formula invertita risulta dal 2007, a volte più evidente, altre sembra rientrare.

Da tale data si è accentuata una situzazione di artrosi, forte gonartrosi marcata, le due cuffie dei rotatori risultano con forti infiammazioni da ecografie effettuate, in presenza di liquido. Soffre di osteoporosi.

Ogni tanto delle lievi febbri accompagnate da un simil herpes al labbro , a volte nausee o problemi di stomaco.

E' portatrice di 2 apparecchi acustici in quanto l'udito è limitato da quando aveva 30 anni per via di infezione , forse tifo.

Risulta anche aver sofferto di una forma di tubercolosi, calcificazioni sono presenti da radiografie ai polmoni.
Tuttavia nel 2005 da test Mantoux è risultata positiva ma effettuando altri esami, come l'ispettorato non uscì niente di rilevante. Forse questo potrebbe essere una causa?

ha un nodulo ala tiroide che monitoriamo semestralmente con ecografie periodiche.

Grazie

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività +48
8% attualità +8
20% socialità +20
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Le situazioni di cui parla non le vedo in relazione con l'aumento di linfociti. Io farei quanto da me detto in precedenza facendo fare una valutazione ematologica