Utente 134XXX
Buon giorno,Agata ed ho 30 anni


sono risultata positiva al test ANA 1:80 ++

e da quando sono piccola soffro di dolori agli arti ( è più un forte fastidio che un dolore), inizialmente alla gamba dx, poi con il tempo hanno coinvolto anche il braccio dx, ed ora ogni tanto anche le mani (solo nell'ultimo episodio) soprattutto la dx.
Questi dolori o fastidi mi capitano soprattutto la sera,quando mi stendo sul divano, non so che posizione prendere perchè sono tutta dolorante, e soprattutto sul lato dx non mi posso proprio poggiare, oltre al fastidio è come se le parti diventassero ipersensibili (come un pizzicore caldo) .
Ho fatto molte visite, Ortopedici, Osteopati, lastre agli arti, alla colonna vertebrale e cervicale, risonanza magnetica nella parte lombare, ma è tutto nella norma.
Poi ho cominciato ad avere dei dolori all'inguine sia dx che sx e la mia dottoressa di base mi ha prescritto una visita chirurgica per una sospetta ernia. ( il mio medico è nuovo, quindi riassumendo tutto il mio quadro clinico a pensato di farmi fare anche degli esami IMMUNOLOGICI)

Ho preso appuntamento e il dottore nella visita mi ha detto che l'ernia era talmente piccola da non giustificare i miei dolori, quindi ha cominciato premere con le dita in vari punti e dato il dolore che sentivo mi ha detto che potevano essere dolori pelvici dovuti allo sport intensivo, ma io non faccio sport, quindi ha escluso la cosa, poi ha ripetuto lo stesso sistema di pressione nella parte bassa della schiena e ho visto le stelle, provavo un dolore molto acuto come se fossi piena di lividi (ci fù un episodio diversi mesi fa in cui avevo un dolore molto simile associato a un pò di febbre , e da qui mi hanno fatto fare la risonanza magnetica) il dottore allora ha detto che poteva essere una cosa immunologica.

ora, io ho fatto le analise ANA - AMA - ASMA - WAALER-ROSE e sono tutte negative tranne gli ANA.

Premetto che in un episodio, circa 6 anni fa mi cadevano i capelli, e la mia dermatologa mi diede da fare delle analisi del sangue, tra cui la WAALER-ROSE e sono risultata POSITIVA +++, lo stesso test ripetuto 2 anni dopo risultò DEBOLMENTE positivo. ed ora è negativo.

ho preso appuntamento per una visita immunologica, ma ci vogliono 20 giorni,e
nel frattempo sto leggendo di tutto!!!
secondo lei cosa può essere?

cordiali saluti e grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Credo che sia difficile rispondere con certezza perchè bisogna visitarla per capire meglio. La positività bassa agli ANA non significa nulla. I suoi dolori possono essere correlate ad una patologia reumatologica oppure una fibromialgia.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio molto per l'attenzione, aspetterò la visita dall'immunologo.

ancora grazie