Utente 136XXX
Salve, sono un ragazzo di 33 anni e da un bel pò di anni ho il problema di avere le orecchie tappate tutto il giorno, problema che me lo sento specialmente in caso di raffreddore e con variazione di pressione.
Quando provo a soffiare tenendo il naso chiuso con la mano ho la sensazione che si stappano ma effettivamente restano come prima. Sono andato a sostenere diversi esami audiometrici per lavoro e anche privatamente e tutti hanno dato esito molto buono non rilevando nessuna perdita di udito ma quando mi ritrovo per esempio a interloquire in ambienti rumorosi per esempio in qualche locale pubblico faccio molta fatica a capire cosa mi sta dicendo chi mi stà vicino.
Ricordo che una volta ho avuto lo (stappamento) delle orecchie e di sentire benissimo e cioè quando ero in rotta su un aereo ma è durato solamente pochi secondi perchè poi mi si sono subito ritappate.
Vorrei sapere quali cure si possona adottare e se c'è la possibilità di risolvere il problema con l'utilizzo delle terme. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Immagino che, oltre agli esami audiometrici tonali, sui sia sottoposto ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica per una valutazione del suo caso clinico. E' importante, infatti, attraverso una fibroscopia nasale, vedere se ci sono degli ostacoli alla corretta respirazione nasale e che possono incidere sulla funzionlità tubarica. Utile anche una impedenzometria ed una rinomanometria con test di decongestione dei turbinati per una valutazione dell'effettiva respirazione nasale. Una volta in possesso delle relative risposte, si potrà approntare una terapia che possa risolvere la sintomatologia sofferta. Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Innanzitutto La ringrazio Dottore per avermi risposto cosi' celeramente.
Effettivamente l'anno scorso mi sono sottoposto ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica ma non mi si sono riscontrati ostacoli alla corretta respirazione nasale e il dottore che mi ha visitato mi ha consigliato l'acquisto di palloncini terapeutici Otovent calibrati da gonfiare con il naso per compensare e normalizzare la ventilazione dell'orecchio medio, da effettuare periodicamente ma questo metodo da non mi ha fatto migliorare il problema.
Provvederò quindi all'impedezometria e rinomanometria come da suo consiglio e le comunicherò eventuali risultati, grazie.
Cordialmente