Utente 320XXX
Salve Dottori,la mia e' una richiesta di consulto particolare nel senso che con il mio dottore ho instaurato un rapporto decisamente freddo; Sento parlare spesso delle malattie del secolo, cancro,infarto ictus ecc; ho iniziato la mia prevenzione a 30 anni e vorrei se Dio lo vorra' vivere bene il piu' tempo possibile; sono un ragazzo sano,e da qualche anno tengo a bada sia la pressione arteriosa che il colesterolo, ho un alimentazione equilibrata pochissima frittura colazione abbondante con 3 bicchieri di acqua a digiuno cereali frutta latte con omega3 seguito da un pranzo ricco di carboidrati anche integrali pane integrali,noci pesce azzurro o carni bianche e frutta, 2 bicchieri di vino al giorno e 3 volte alla settimana attivita' fisica moderata, ovviamente capitano le eccezzioni, e' la vita.Non mi permetterei di chiederVi l elisir di lunga vita, ma come ad esempio dopo i 45 anni si consiglia una visita della prostata,cosa potrei fare oggi a 32 anni o meglio che controlli periodici potrei fare per tenere lontani i rischi incappare in infarti ictus e cancro,non mi dilungo ancora, credo abbiate capito la mia richiesta. UN SENTITO RINGRAZIAMENTO ALLE VOSTRE RISPOSTE
[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente, innanzi tutto stia più tranquillo e si goda la vita, con serenità e di tanto in tanto con un pizzico di fantasia, di gioia e spensieratezza.Fa bene ad avere un'alimentazione equilibrata ed uno stile di vita sano, ma una parte del nostro destino è scritto nei nostri geni, un'altra parte nell'ambiente in cui si vive ed anche nella "fortuna".Una volta l'anno, se non vi sono novità nel suo stato di salute, i normali controlli del sangue di routine con una buona visita medica.Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2007
Grazie volevo chiederle cosa intende per buona visita medica e se le analisi del sangue soprattutto alla mia eta' dovrebbero comprendere anche il test della PC-r e dell omocisteina.Grazie
[#3] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Un semplice esame clinico dal "proprio" medico.Sarà il suo medico magari a consigliare quali esami svolgere. Il dosaggio dell'omocisteina? Si può tranquillamente farlo, basta anche una sola volta.Cordiali saluti.