Utente 114XXX
Buonasera,
sto assumendo da fine febbraio di quest anno il vaccino per l'allergia all'acaro della polvere (Slit One Alk Abellò).
Purtroppo non ho avuto ancora segni di miglioramento e, anzi, alcuni giorni mi è indispensabile assumere anche antistaminici.
Dopo quanto tempo di assunzione dovrei avere i primi benefici? In che misura posso integrare il vaccino con gli antistaminici?
Grazie, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
I vantaggi dopo 10 mesi avrebbero dovuto gia' esserci. Non sempre queste terapie garantiscono il successo completo, anzi gia' l'attenuazione dei sintomi e' considerata a volte soddisfacente.

L'integrazione con i farmaci tradizionali e' libera, secondo bisogno.