Utente 149XXX
salve,sono una ragazza di 20 anni e soffro di ansia e ipocondria; questa cosa mi viene spesso nel periodo invernale,poi però riesco a superarla. quest anno è molto più intensa,ho sempre disturbi allo stomaco,esofago,respiro e chiaramente sono sempre tesa e ho frequenti attacchi di panico.sono dimagrita molto per questa cosa...in passato ho fatto esami come tubo digerente,ecografia,ecocardiogramma,esami del sangue e delle urine,ma tutto negativo.mi hanno consigliato una gastroscopia ma ho molta paura.ho spesso spasmi allo stomaco e all'esofago.è tutto un fattore psicologico?le persone che mi circondano dicono che è impossibile che io possa avere qualcosa di grave.ho smesso bruscamente di prendere psico farmaci perchè non mi erano stati prescritti dal medico e ormai ne ero dipendente..però ora l'agitazione è sempre più forte e la paura di morire da un momento all'altro sempre più frequente.che posso fare? grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

la cosa più importante è un colloquio con il suo medico il quale potrà decidere se attivare ulteriori esami diagnostici o consigliarle terapia medica.

cordiali saluti