Utente 111XXX
Gentili Dottori, dopo aver effettuato una biopsia antro gastrico con la seguente diagnosi: frammenti di mucosa gastrica di tipo antrale sede di gastrite cronica attiva di grado lieve e focolaio di metaplasia intestinale. Negativa la ricerca di bacilli morfologicamente compatibili con HP. con la colorazione Giemsa. Il referto della gastroscopia risulta ernia iatale da scivolamento. Vorrei sapere che cosè la metaplasia intestinale e come si cura. E' preoccupante? Premetto che mi sento sempre molto gonfia con eruttazioni freguenti associate a meteorisma. Grazie in anticipo per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si tratta di una modifica istologica benigna presente in caso di infiammazione. Non richiede terapia specifica.L' interpretazione dei sui isintomi puo' essere fatta solo dal suo medico che la segue e conosce personalmente. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Mi ero dimenticata inoltre, che nell'esame delle feci mi hanno riscontrato colonie di candida. E' la stessa cosa della candida vaginale? Cosa mi consiglia di prendere? Grazie anche per la risposta pecedente.