Utente 152XXX
buongiorno, sono una ragazza di 30 anni e da un po' di mesi soffro di pressione bassa. la massima non supera i 100 e la minima non arriva a 60, inoltre le pulsazioni sono inferiori o pari a 60. i sintomi che mi provocano sono delle leggere vertigini, sensazione di vomito e calore improvviso sul viso. c'è da dire che sono mamma di 2 bambini uno di 4 anni e mezzo, l'altro di 10 mesi. sono ancora in allattamento e faccio una dieta ipocalorica che va dalle 1300-1400 calorie al giorno, può essere questa la causa?certa di un vostro riscontro, cordialmente ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
A parte che la pressione bassa le concederà vita più lunga, amica di Foggia, ma che senso ha fare una dieta ipocalorica in allattamento? E', per me, una idea assolutamente strampalata. Ci rifletta. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
chiedo scusa se le sembro stressante, quindi pressione bassa con pulsazioni basse non devono destarmi preoccupazione? dovrei sospendere la dieta fino alla fine dell'allattamento? purtroppo ho dovuto fare la dieta in quanto ero arrivata a pesare,il giorno che ho fatto il cesareo, 104kg. oggi,a distanza di 10 mesi dal parto, peso 77kg. grazie ancora per le sue risposte.
[#3] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Adoperiamo il buon senso. Giusto il concetto del sovrappeso, ma ci pensiamo dopo, finito l'allattamento. Ora non mi sembra corretto. E poi può risentirne anche la composizione del latte e quindi mette in povertà anche il bambino.
Auguri.