Utente 151XXX
Salve ho letto un articolo riguardante i peli superflui dove c'era scritto che due tazze di the alla menta al giorno per cinque giorni ridurrebbe la crescita di peli non so quanto possa essere vera questa cosa quindi volevo chiedere a voi .
[#1] dopo  
Dr.ssa Elvira Gisella Cotilli
20% attività
0% attualità
0% socialità
GIOIA TAURO (RC)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
lo studio è stato svolto in Turchia e precisamente all'università di Demirel di Isparta.I ricercatori però hanno esaminat 21 donne irsute...donne che avevano alto i livelli di ormoni androgeni come il testosterone.Bevendo questo the(estratto di mentha spicata labiatae)..due tazze per cinque giorni..i livelli di questi ormoni sono diminuiti!Di coseguenza dovrebbero ...diminuire i peli...secondo loro!Se così fosse....tutte le donne irsute sarebbero salve e pulite...Tra l'altro è ottimo da bere..tentar non nuoce..sarebbe da dire...non è mica veleno!...Alle...postere l'ardua sentenza...di terapia..NATURALE...
[#2] dopo  
151575

dal 2012
dovrebbe anche funzionare per chi non ha tantissimi peli ? irsuta come lo si fa a capire se lo si è? ma la cura e solo per 5 giorni ? come funziona grazie mille per le info
[#3] dopo  
151575

dal 2012
dove posso acquistare questo the??
[#4] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Gentile utente

l'utilizzazione del THE' alla menta, non rientra a tutt'oggi tra i protocolli per la cura dell'irsutismo.
Il fatto che in un lavoro scientifico, si possano prendere in considerazione gli effetti della bevanda menzionata, sugli androgeni, tra l'altro, in un periodo di tempo molto limitato per poterne valutare l'effettiva efficacia, non ne puo' giustificare l'utilizzazione terapeutica.
[#5] dopo  
151575

dal 2012
credo che provare non puo nuocere dove lo si trova?? estratto di mentha spicata labiatae e la sepmplice menta o e un estratto particolare??
[#6] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Gent. utente,
il problema non è dove acqistarlo...ma se può esserLe d'aiuto senza provocare alcun effetto collaterale!
E' come dire: il vino rosso fa bene al cuore...ma non esclude che possa anche dannegiare il fegato!!
Affronti il problema con metodiche scientifiche standardizzate e supervisionate dallo specialista. E' la soluzione più sicura e più salutare.
Cordialmente
[#7] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
A quanto ne capisco

http://www.elicriso.it/it/piante_aromatiche/menta/#specie

la mentha spicata, ossia a spighe, (labiatae e' la famiglia) e' la menta normale dei prati.

Qualunque erboristeria dovrebbe potergliela fornire in forma idonea a fare un infuso (the' alla vecchia maniera, con colino ecc.).


[#8] dopo  
151575

dal 2012
ma tè e tisana è la stessa cosa?? grazie mille
[#9] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Il te' e' un tipo di tisana.

Tisana e' il concetto generale (soluzione acquosa di sostanze vegetali).

Una tisana si puo' fare per infusione (faccio bollire l'acqua e la verso sopra le foglioline) o per decotto (verso le foglioline nell'acqua e porto a bollore).

Il te' e' una tisana per infusione con le foglioline della pianta del te'.

Se invece della pianta del te' uso la pianta della menta ottengo una tisana per infusione di menta.

Invece di dire "tisana per infusione di menta" posso dire alla buona "te' di menta", dove quindi te' mi indica solo una modalita' di preparazione.