Utente 155XXX
Gentile dottore sono una donna di 33 anni e ho la varicella.I due giorni precedenti alla comparsa delle prime pustole ho preso delle compresse di un analgesico a base di acetilsalicilico per i dolori mestruali,oltre alla terapia cortisonica orale che faccio da anni perchè soffro d'asma.Inoltre, il dottore di famiglia mi ha prescritto un medicinale a base di paracetamoloper la febbre.
Leggendo su internet ho letto che è consigliabile non assumere paracetamolo o acetilsalicilico per chi è affetto da varicella per evitare l'insorgere della sindrome di Reye.Ma ciò riguarda soltanto i bambini o anche gli adulti?In attesa di una sua risposta le porgo distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

la sindrome di Reye è stata osservata soltanto nei bambini sotto i 12 anni; per tale motivo viene sconsigliata l'assunzione di Acido Acetilsalicilico nei soggetti di età inferiore ai 16 anni.

Non risulta, per i bambini, la stessa controindicazione per il Paracetamolo.

Cordiali saluti