Utente 155XXX
salve ho paura dell'infezione hiv, da pochi giorni sono stato preso dal panico piu assoluto! vi spiego xke:circa 3 mesi fà ho avuto un rapporto non protetto, con una ragazza che conoscevo da poco,da circa 1 mesetto a questa parte ho contratto i molluschi contagiosi, e da li guardando su internet mi sono allarmato xke ho visto che questo virus poteva essere sintomo dell'HIV! da quel momento un sintomo ha susseguito l'altro;linfonodi ingrossati, gengive deboli e spesso sanguinanti,non sò piu come fare, vivo malissimo ho troppa paura, 2 mesi dopo il rapporto ho fatto anche il test ma sono risultato negativo! se qualkuno può darmi delle delucidazioni e dirmi se le mie preoccupazioni sono fondate!!grazie per l'attenzione aspettando al piu presto una vostra risposta.
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

non vi è correlazione tra i molluschi contagiosi e il virus dell'AIDS; il mollusco contagioso è supportato da un DNA-virus della famiglia dei Pox virus e non ha nulla a che fare con l'HIV.

Piuttosto, avendo avuto un rapporto non protetto con una partner sconosciuta o poco conosciuta, perciò teoricamente a rischio, bene ha fatto a sottoporsi al test.

Il test HIV dopo 2 mesi le dà già una buona sicurezza, ma le suggerisco di ripeterlo a distanza di 90-100 giorni per avere una sicurezza del 100%.

Storia dell'AIDS
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=119197

modalità trasmissione HIV
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=58099

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio tanto dottore...tra 1 settimana andrò a rifare il test ...scusi ancora se sono insistente ma i linfonodi ingrossati sotto la mandibola possono essere dei sintomi del virus? ,sà per adesso la paura è incontrollata quindi vorrei avere un pò il quadro chiaro della situazione visto che il web dà tante risposte diverse tra loro...la ringrazio anticipatamente , cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
no, i lnfonodi sotto la mandibola non sono sintomi di HIV
[#4] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
dottore stamane mi sono svegliato con il linfonodo dietro l'orecchio destro ingrossato,quando apro la mandibola mi dà quel senso di disotturazione come se fossi in alta pressione e provassi a stappare le orecchie....questo è un sintomo da hiv? scusi ancora per l'insistenza ma sono preoccupazioni troppo grandi!!!grazie ancora per la disponibilità
[#5] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
stessa domanda, stessa risposta: NO