Utente 784XXX
Gentili dott.ri,
ho notato che gli angoli delle due mandibole sono diversi, uno è più regolare e squadrato, mentre l'altro presenta una piccola callosità. Me ne sono accorto perché proprio sotto la mandibola callosa ho un linfonodo ingrossato da circa 8 mesi (che tra l'altro all'ecografia è apparso di tipo reattivo); palpandomi ho notato questa asimmetria. Secondo voi è una cosa "tranquilla" o devo farmi vedere da qualcuno?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si faccia vedere ovviamente dal suo curante, perchè è impossibile a distanza interpretare la sua presunta "asimmetria" .

Se l'asimmetria è dovuta alla presenza del linfonodo è impossibile dedurlo da quanto ci scrive.
Potrebbe trattarsi semplicemente di una sua sensazione.
E comunque l'accertamento ecografico già eseguito è tranquillizzante

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Potrebbe essere, in termini di probabilità, un fenomeno reattivo con origine dentaria o gengivale.
Impossibile dirlo on-line, naturalmente.
Penso debba consultare il suo dentista.

L'angolo mandibolare destro e sinistro è molto spesso asimmetrico.
Ma non ha nessuna relazione con il linfonodo.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)