Utente 127XXX
mio nipote di 14 anni lamenta spesso di aver mal di testa e senso di pesantezza nel leggere da vicino. il medico generico gli ha prescritto una visita oculista per "sospetta miopia", perchè gli ha fatto leggere un orologio posto a distanza e ha notato che lo vedeva leggermente sfuocato con l'occhio sinistro. ora mi chiedo: perchè ha fatto scrivere "sospetta miopia" se mio nipote ha difficoltà da vicino e da lontano non ha mai lamentato disturbi?

Il risultato della visita oculistica è stato OD e OS -0.75. Mi chiedo ancora: che c'entra la miopia con la difficoltà a leggere da vicino? e poi: non potrebbe succedere che portando gli occhiali così giovane per una miopia così bassa si produca un aggravio nel tempo del difetto stesso? non so a questo punto se è meglio non fargli portare proprio gli occhiali. grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mi pare che qualsiasi sia il quesito diagnostico
suo nipote NECESSITA di una valutazione specialistica oculistica in tempi
BREVI...

se LEI non e' un medico lasci al suo medico di base ed a noi specialisti l'onere della valutazione diagnostica, terapeutica e clinica