Utente 155XXX
salve,vi scrivo sempre per quanto riguarda mio nonno.. in questi giorni è un pò giù di morale e chiede continuamente acqua,ha molta sete ma che non riescono a soddisfare perchè hanno paura si affighi.poi ha mani e gambe di nuovo gonfi.. è questione di drenaggio?può essere pericoloso?
grazie sempre

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Immagino che il nonno abbia ancora la flebo e quindi la sua forse più che sete è secchezza della mucose legata un pò a tutta la situazione ed ai farmaci. Voi rassicuratelo dicendogli che i dottori fanno tutto per lui, che voi gli state vicino e che pian piano stà andando meglio.
Questo dal punto di vista psicologico, per quanto riuarda i gonfiori potrebbero essere legati alla posizione, se le analisi sono in ordine non rappresentano un pericolo.
Stategli vicino, è normale che sia un pò giù, ma da quello che ci dice mi sembra che stia migliorando.
Un saluto




[#2] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Salve, ma è ancora intubato?