Utente 371XXX
salve sono un ragazzo di 19 anni...da qualke giorno avverto prurito sul glande...osservandolo ho notato la presenza di puntine rosse come se fosse un eritema solare...tra l'altro...la mia ragazza anke lei avverte prurito e inoltre caccia piccoli agglomerati bianchi tipo ricotta nella zona della vagina...cosa devo fare?...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo,

la cosa migliore da fare in queste condizioni, è recarsi assieme dal VENEREOLOGO, che dovrà confermare una probabile infezione da candida, ma soprattutto dovrà escludere altre forme infettive dovute a MST Malattie Sessualmente Trasmissibili: le più classiche sono GARNDERELLA, TRICHOMONAS e CHLAMIDIA.

questo è fondamentale poichè, la candidosi (vulvo-vaginite da candida per la donna e balanopostite nell'uomo) può di solito sovrapporre quadri clinici dovuti ad altre affezioni: pertanto se ci si cura per una cosa ma non per la seconda, è possibile poi iniziare quei lunghi "calvari" che purtroppo (ed ancora non si sa perchè) arrivano dallo SPECIALISTA VENEREOLOGO (che è la figura più indicata per tutte le patologie,infettive e non dell'area GENITALE e peri Genitale - cute e mucose comprese - solo dopo aver visitato le più "disparate" parrocchie..

Questo è il mio consiglio, se vorrà lo segua e non si troverà male.

Cari Saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA
[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2007
grazie per la risposta...vorrei aggiungere che ho una visita prenotata dal dermatologo per il 20 luglio...e nn è possibile anticiparla...quindi nn so se posso aspettare....se la malattia peggiora che conseguenze si hanno...nel frattempo cosa dovrei fare?....inoltre vorrei sapere se lavando ripetutamente con acqua la cosa può scomparire da sola..