Utente 155XXX
Gent.mi,
sono una ragazza di 24 anni, e circa da 2/3 mesi durante la defecazione avverto un'ostruzione all'ano con lieve dolore e la sensazione di piccoli tagli con piccole gocce di sangue sulla carta igienica. Ho trascurato sperando che passasse spontaneamente, questo fino alla settimana scorsa quando ho avuto un paio di episodi in cui il sangue (rosso vivo) era decisamente molto di più, così mi sono rivolta al medico di famiglia il quale, sospettando emorroidi interne, mi ha prescritto 2+2 compresse al dì di Arvenum per 4/5 gg., poi 2 cp al dì per altri 30 gg, con la raccomandazione che se da lì ad un paio di settimane non avessi riscontrato alcun miglioramento mi sarei dovuta rivolgere ad un chirurgo. Oggi è il 4° giorno di cura con le compresse sopra indicate: il sangue non c'è più ma continuo ad avvertire quei tagli che mi provocano dolore e fastidio anche semplicemente stanndo seduta. Non vorrei fare autodiagnosi ma temo si tratti di ragadi. Ora vi chiedo un consiglio su quale pomata applicare per alleviare e magari curare questo problema.

Attendo i vs. preziosi consulti.
Buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La sua ipotesi appare ragionevole, tuttavia per una diagnosi corretta è indispensabile una visita, seguirei quindi l' indicazione del suo medico e mi farei vedere da uno specialista prima di consiglire terapie che potrebbero essere sbagliate.Auguri!