Utente 173XXX
Salve sono un ragazzo di 32 anni che all'inizio di luglio ha commesso l'errore + grande della sua vita,ora vi spiego la mia storia!Sn andato con un trans che mi ha praticato una fellatio senza preservativo provocandomi una piccolissima ferita sul glande! Dopo 1 settimana precisa mi sveglio di notte con una vampata di calore assurda corro in bagno per diarrea e vomito (per 2 giorni anke qualche decimo di febbre)! Passano 4-5 giorni e mi riprendo. Dp 2 sett circa provo altro dolore all'osso della guancia sinistra (praticamente quando sbadigliavo e mangiavo l'osso della guancia scoppiava e mi faceva male ma poi è passato da se)...poi tra fine luglio e inizio agosto x 2 notti consecutive altra vampate di calore assurde della durata di 1 min per arrivare a metà agosto con una tosse ke ormai è da un mese ke ho e nn vuole passare,in + ho continui formicolii alle mani soprattutto la notte ci sn alcune dita ke si atrofizzano!!!So anche che l'ansia(la testa) porta a problemi che in realtà ci creiamo noi ma ormai x quanto mi riguarda sono rassegnato andrò a fare il test.Ho letto che con la saliva il virus non si trasmette non so che pensare. Possibile che non abbia contratto l'Hiv ma epatite o sifilide? Attendo una risposta grazie 1000
[#1] dopo  
Dr.ssa Annalisa Bascià
24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Caro utente Lei si potrà tranquillizzare solo dopo aver eseguito i seguenti esami del sangue: HBsAg-HCVAb-HIVAb-VDRL.
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Dottoressa salve mi scusi cosa intende per "tranquillizare"?Farò certamente gli esami da lei scritti,lei pensa che mi stia creando delle paranoie oppure che abbia contratto la malattia?Attendo una risposta sincera grazie
[#3] dopo  
Dr.ssa Annalisa Bascià
24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Intendo dire che una risposta sicura alle sue domande si può avere dopo gli esami di laboratorio, non è convinto?
A presto e mi faccia sapere il risultato.