Utente 174XXX
Salve volevo domandarVi un parere. Cinque mesi fa mi ero rivolta a un dermatologo per cercare di risolvere il problema pelle grasse su viso e schiena che mi causano bolle e brufoli con pustole. La dottoressa mi aveva dato come cura per due mesi le creme panoxyl crema, liposkin crema, idrastin gommage e il sapone avène cleanance. Io ho continuato questa cura un mese più del dovuto ma non ho risolto nulla. La pelle soprattutto quella del viso è sempre grassa, sembra unta e in estate col caldo si nota molto. Siccome questa cura di creme non è servita, ci sono altri rimedi per combattere questa qualità di pelle? Ci sono altri tipi di creme più efficaci o è un problema che va risolto in altro modo senza ricorrere a creme? La pelle grassa può essere dovuta a intolleranze alimentari? Quali sono gli alimenti che causano la pelle grassa?O magari non è neanche un problema alimentare, non so davvero cosa pensare. Da cosa è dovuta?
Poi un’altra cosa, la dottoressa mi disse di ritornare in autunno per sottopormi ad un ciclo a base di acido e non mi ricordo come, comunque un ciclo di almeno quattro sedute per eliminare le cicatrici sottopelle rosse di vecchi brufoli. Volevo sapere se in questo modo si eliminano per definitivamente questi punti rossi che ho sottopelle e se questo trattamento a base di acido possa lasciarmi qualche segno sul viso o causarmi reazioni allergiche non so..
Grazie dell’attenzione.
Distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Esistono terapie efficaci per questi problemi e passano da peeling specifici con beta idrossiacidi fion a terapie con luce pulsata dermatologica: ovviamente senza la cura efficace non si può determinare nulla: essa passa dalla diagnosi specifica dermatologica.

cari saluti

Dott. LAINO, Roma