Utente 176XXX
buongiorno,
4 giorni fa mi sono sottoposta all'estrazione di un molare superiore.
dalla notte dell'internto ho iniziato a sentire un dolore forte e continuo che ad oggi non è ancora passato.
sto prendendo da 2 giorni l'antibiotico augmentin e l'oki per il dolore, ma appena passa l'effetto dell'antinfiammatorio il dolore si ripresenta senza alcun miglioramento.
la guancia risult gonfia e dura proprio sopr l'estrazione.
cosa posso fare per migliorare la situzione?
ringrazio anticipatamente per il consulto

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Magnanelli
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Buonasera,
la sintomatologia da Lei descritta potrebbe essere anche normale, specie se l'intervento è stato indaginoso.
La terapia in atto mi pare adeguata quindi l'unico consiglio che credo valido è quello di farsi controllare da chi ha eseguito l'intervento.
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Può succedere.
Non tutte le estrazioni sono semplici, e a volte, anche nelle estrazioni semplici, l'osso reagisce a "modo suo".

Occorre inoltre controllare che l'alveolo post-estrattivo sia riempito da del coagulo, e non sia libero ed esposto all'ambiente orale, e più soggetto quindi alle complicanze dell'alveolite post-estrattiva.

Si metta in contatto con il suo dentista.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
E' utile oltre alla terapia che sta eseguendo mantenere una buona igiene orale.
Se risulta doloroso lo spazzolamento nella zona estrattiva può integrare la normale pratica di spazzolamento degli altri denti con un collutorio.