Utente 148XXX
Salve sono una donna di 25 anni e mi piace prendermi cura del mio corpo con gli integratori naturali. Quelli che prendo sono: aloe vera succo, tè verde, uncaria, mirtillo vite rossa e ippocastano (unica compressa), lecitina di soia, alga fucus, chitosano, nutricol cioè un insieme di erbe per la digestione, ovviamente non li prendo tutti in un giorno e sopratutto quelli per la linea (fucus, chitosano,).
Io faccio cosi':
-di uncaria ne prendo una compressa 3-4 volte a settimana
-mirtillo vite rossa ippocastano una cpr 5-6 volte a settimana
-leticina una tutti i giorni (ho il colesterolo un po' alto di famiglia ma non -eccessivamente) aloe vera quasi tutti i giorni (circa 2 cucchiai)
-the verde una al di' tutti i giorni
-circa il chitosano e alga fucus se prendo uno non prendo l'altro

secondo voi come potrei organizzare questi integratori? li posso prendere(ovviamente non tutti insieme)ogni giorno tutti? devo alternarli?
come posso fare?


grazie
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

prendersi cura della propria salute facendo ricorso ad integrazioni è sicuramente interessante e meritevole; consideri però che tranne alcuni casi in cui l'integrazione è utilizzata come vera e propria medicina in tutte le altre occasioni una corretta prevenzione si effettua seguendo una sana alimentazione e regole di vita il più possibile salutari.
Se vorrà seguire un periodo di disintossicazione o coadiuvare una dieta ipocalorica (sono solo esempi) di volta in volta potrà fare riferimento agli integratori più indicati.
Un'assunzione costante nel tempo è ampiamente discutibile.

Cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
quindi usarli alungo fa male?

grazie
[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Se per alcune sostanze si può accettare un'assunzione a lungo termine (the verde, mirtillo) per altre questa è sconsigliata (chitosano, fucus).
Anche per gli integratori ci si deve attenere a prescrizioni di professionisti, spesso si tratta di veri e propri farmaci.

Saluti.