Utente 179XXX
Buonasera. Ho 37 anni e mi succede una cosa strana. Da moltissimi anni assumendo alcuni tipi di medicine come ansiolitici, vitamine del gruppo b o c, nicetile, lyrica ed altri non solo non mi fanno effetto ma addirittura l'effetto contrario: agitazione, tensione nervosa e muscolare, pressione alta (150-70 contro il mio solito 120/130-70) e cefalea.
Con altri farmaci tipo antinfiammatori (ad eccezione dell'aulin di cuoi in passato ne avevo abusato)e molti altri non ho problemi.
Vorrei sapere perchè mi succede? è un problema di intolleranza oppure sono saturo di medicinali e ho questo tipo di reazioni?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Non sono reazioni allergiche ma effetti collaterali dei farmaci. Talvolta conviene usare dosaggi ridotti dei farmaci e poi lentamente aumentare.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
Dottore pensi che quando lo dico ai medici che me le prescrivono non ci credono o mi dicono che è una reazione psicologica ...
Grazie e saluti
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
L'effetto del farmaco dipende dal metabolismo e questo varia da persona a persona e quindi ci possono essere differenze. Non sempre capiamo questa variabilità dei pazienti.
Cordiali saluti