Utente 180XXX
Salve Dottore, da qualche settimana ho un leggero formicolio al polpastrello del dito medio della mano destra; aggiungo che lavoro al computer e che fino a qualche giorno fa (per una settimana circa) ho avuto un leggero tremolio della palpebra sinistra. Saprebbe dirmi di cosa si tratta? Grazie Francesca

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

tra i due fenomeni (formicolio al dito medio e tremore alla palpebra) non c'è alcun collegamento: sono fatti indipendenti tra loro.

Se il formicolio alla mano destra dovesse persistere o estendersi ad altre dita (pollice, indice, anulare), dovrà farsi prescrivere dal medico curante un esame elettromiografico (EMG) all'arto superiore.

Però, per il momento le consiglio di attendere almeno uno o due mesi ancora.

Il formicolio si presenta di notte o di giorno quando stà al computer ?

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dottor. Leccese grazie per la tempestiva risposta, il formicolio è ormai sempre presente, sia quando sono al computer che durante il giorno e la notte, più precisamente è una sensazione che si sente al tatto non come un vero formicolio.
Grazie
Francesca
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Molto probabilmente si tratta di un esordio di una Sindrome del Tunnel Carpale, cioè di una compressione del nervo mediano al polso.

Dato il breve tempo di insorgenza, potrebbe evolvere come anche migliorare: non resta che aspettare un pò, oppure procedere direttamente con l'EMG.

Cordiali saluti.