Utente 180XXX
Buongiorno dottore
vorrei un suo parere in merito all'esame fatto da mio marito (lui ha 32 anni, io 28). Lo copio di seguito.
Astinenza: 3gg Colore: normale Reazione PH: 8,0 Coagulazione: normale
Volume (ml): 2,8 Fluidificazione: normale Nemaspermi (mil/ml): 1,5
Viscosità: normale Nemaspermi tot. (mil/ejac.): 4,2 MOTILITA' DF I ORA II ORA III ORA v.n. (a+b)>50%; a>25%(I°ora) Tipo a (rapid.progr.) 0 0 0 0 Tipo b (deb.progr.) 10 10 5 5 Tipo c (nn progr. e in situ) 30 30 25 20 Tipo d (immobili) 60 60 70 75

A ciò si aggiunga un esame prostatico nn ottimale: Esplorazione rettale: Prostata aumentata di volume (10gr), parenchimatosa, molliccia, dolente. Ecografia prostatica transrettale: Vescicole seminali nei limiti
Prostata V=19.7 cc. (43*21*41 mm) ed ecostruttura finemente disomogenea con cisti mediana di 4.6 mm. Capsula regolare. Iperemia intranghiandolare. Eco color-doppler testicolare: Didimi ed epididimi bilateralmente di regolare ecostruttura Vol dx 12.7 cc Vol sx 14.9 cc Ectasia del plesso pampiniforme di sx con reflusso sopratesticolare dopo Valsalva (varicocele sx di II grado)

INOLTRE, mio marito circa 6 anni fa ha subito una tiroidectomia (era affetto da ipertiroidismo) e ogni giorno prende Eutirox.
ADESSO il ns dubbio è il seguente: Procedere con l'operazione al varicocele (e in qs caso scegliere tra flebografia o intervento classico) oppure curare prima la prostata (premetto che mio marito ha iniziato da un mese e mezzo una cura con antibiotici - adesso terminata - integratori e proxatin - per tre mesi)? Proviamo ad avere un figlio da 9 mesi e, naturalmente, non ci rusciamo... So che non bisogna aver fretta in qs cose, ma il desiderio è grande. Che mi consiglia?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
framncamente è situazione complessa: serve sapere
1) ormoni (anche tiroidei) come sono?
2) sono presenti alterazioni genetiche ?
3) Cosa dice ecodoppler scrotale? Quel II grado è clinico o ecodoppler?
4) Come risponde alla terapia specifica la prostata?.
La tipologia di intervento è secondaria, ridspetto alla soluzione di tali quesiti. Tanto più o meno siamo li: mla scleroembolizzazione è meno invasica ma ha più recidive, la chirurgia è più invasiva ma ha meno recidive.
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore per la celerità della sua risposta.
I valori degli ormoni tiroidei nelle ultime analisi di mio marito sono i seguenti:
* TSH 1.36 nUI/ml valori di riferimento da 0.26 a 5.5
* FT3 2.37 pg/ml valori di riferimento da 1.5 a 3.6
* FT4 1.28 ng/dl da 0.71 a 1.85

Non sono presenti alterazioni genetiche (almeno credo, Lei cosa intende per alterazioni genetiche?)

All'esame clinico del sistema genitale asta, scroto e sistema pilifero nella norma; testicoli in sede di circa 15 ml bilateralmente, normali per gli altri caratteri; epididimi e defernti nella norma; varicocele dx di II grado clinico.
All'ecodoppler scrotale si conferma il varicocele sx di III grado emodinamico (gradi I-V sec. sartesky); presenze inoltre di microcalcificazione (0.17 cm a carico del didimo sx).

Per quanto riguarda la terapia alla prostata, è ancora in corso (l ha iniziata un mese e mezzo fa e finirà al terzo mese).

Spermiocultura con ricerca di miceti, candida albicans, clamidia trachomatis negativa.
Esame colturale ureaplasma negativo.
Esame colturale micoplasmi hominis negativo.

Prolattina 8.68 ng/ml riferimento uomini da 1.5 a 19

Luteinizzante 7.23 mUl/ml riferimento uomini da 1.1 a 7

17Betaestradiolo 42.60 pg/ml riferimento uomini <42

FSH 13.20 mUl/ml riferimento uomini da 1.5 a 14

Testoterone dosaggio ematico 5.54 ng/ml riferimento uomini da 3 a 10
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
OK per chirugia o scleroembolizzazione, van bene entramnbi se micriodelezione Y e cariotipo sono normaòli.