Utente 182XXX
buongiorno,io e mia moglie siamo sposati da circa 1 e 5 mesi,abbiamo provato ad avere un bambino,ma niente!Così abbiamo deciso di andare da un ginecologo,il quale dopo aver controllato mia moglie ed essendo tutto nella norma,ha fatto fare a me lo spermiogramma,il cui risultato è stato Azoospermia,dopodichè il dott.mi ha prescritto di eseguire le analisi del sangue,che hanno riportato i seguenti valori:
FSH 14.70
LH 4.80
PRL 77.80
PROGESTERONE 0.50
TESTOSTERONE 379
TESTOSTERONE LIBERO 32
BETA ESTRADIOLO 36.60
DOPO queste analisi il dott. mi ha prescritto di fare una RMN con mezzo di contrasto all'ipofisi,dalla quale è emerso un piccolo adenoma ipofisario.Dopo tutto questo il dott. mi ha prescritto di assumere mezza compressa di DOSTINEX 3 volte la settimana per 3 mesi,trascorso questo periodo dovrò ripetere tutto da capo.Ora io volevo chiedere se durante il mio periodo di assunzione di DOSTINEX,mia moglie può rimanere incinta e inoltre volevo chiedere se potrò mai avere un figlio o se mi devo rassegnare,aiutatemi,in attesa di una vostra risposta vi porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
per inquadrare una azoospermia seve:
ecodppler scrotale e profilo genetico. Se non vedo quello non capisco nulla. Quell' FSH mi sembra parecchio alto, ma può dipendere dal laboratorio e dai sui standard. Francamente ho qualche difficoltà, così su due piedi, a pensare che il farmaco possa ristabilire una spermatogenesi tale da indurre gravidanza naturale.
[#2] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
caro Dr,
per quanto riguarda l'FSH è 14.70 i valori di riferimento sono(2-15).Il nostro ginecologo mi ha fatto fare solo lo spermiogramma e da li mi ha detto che sono azoospermico dopodichè non mi ha prescritto l'ecodppler scrotale.Mi ha detto,dopo aver visto la risonanza magnetica che l'azoospermia secondo lui è causata dall'adenoma ipofisario che fa alzare la prolattina,così mi ha prescritto il Dostinex per far abbassare i valori della prolattina e vedere se iniziano a venire fuori gli spermatozoi.Ora le volevo chiedere se questo secondo lei è una cosa sensata,per avere maggiori conferme,perchè io e mia moglie siamo abbastanza confusi.Secondo lei abbiamo la possibilità di avere figli in modo naturale o questo è da escludere?La ringrazio per la sua gentile attenzione,in attesa di una sua ulteriore risposta le porgo i miei più sentiti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
come le diceva il collega Cavallini, per prima cosa è necessario fare una diagnosi.
C'è necessità di consultare un andrologo che la visiti e che richieda tutte le indagini necessarie per chiarire le ragioni della azoospermia.
Ulteriori informazioni su questi argomenti può trovarle all'indirizzo www.ambulatoriodiandrologia.it
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Che il gineco pensi per se: meglio un andrologo, che poi bsiogna anche valutare come è stao fatto quello spermiogramma
[#5] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
caro DR CAVALLINI,grazie ancora per la vostra attenzione,in realtà il dott. a cui mi sono rivolto nella mia città ho visto che è anche andrologo e in più si occupa anche di medicina della riproduzione,fa parte della struttura sanitaria polispecialistica TERZOMILLENNIO s.r.l.,e lo sperma è stato analizzato nella sua struttura.Secondo lei un buon andrologo non avrebbe dovuto far ripetere lo spermiogramma o farmi fare l'ecodoppler scrotale?Invece mi ha solo detto che la mia situazione è molto brutta a causa dell'azoospermia,buttando me e mia moglie nello sconforto più totale,ora fra 3 mesi al termine dell'assunzione del dostinex dovrò riandarci per ripetere nuovamente lo spermiogramma,le analisi del sangue e forse anche la rmn,secondo lei questa non è forse una perdita di tempo?Cosa mi consiglia di fare?A risentirla e grazie ancora!
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
la diagnosi di azospermia su due raccolte in cui i campioni vengono centrifugati. Ora non so se quei campioni lo siano stati, francamente ho dubbi sull' uso del farmaco, ma un tentativo va fatto.
[#7] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
e quindi cosa mi consiglia di fare?
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia terapia poi vediamo.