Utente 168XXX
Gentile dottore....Soffro di emorroidi,e oggi ho perso del sangue(in quantità consistente), dopo un mese in cui non avuto nessuna perdita...Vorrei chiederle quali sono le conseguenze di una perdita come questa,in termini di prestanza fisica e mentale.E' possibile che mi senta spossato, per un'unica perdita di sangue? oppure è piu' probabile si tratti di un fattore psicologico,dopo aver visto una quantità di sangue rilevante..?Inoltre ho preso un integratore di vitamine-minerali...una capsula..generica.puo'essere efficace per contrastare l'eventuale spossatezza?oppure non faccio altro che affaticare altri organi,per l'assimilazione e cosi sentirmi più stanco?La ringrazio per la gentile attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Dipende dall' entita' del sanguinamento e dalle condizioni preesistenti. L' anemia a volte puo' comparire in modo lento. Una visita ed un esame del sangue sono il modo migliore per togliersi il dubbio. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille per la gentile attenzione.Le auguro un buon anno.Auguri!