Utente 703XXX
Salve. Ho 18 anni e da circa 4/5 anni soffro di una forte congiuntivite, diagnosticata l'anno scorso come vernal. Ho usato per due anni il collirio Imidazyl, che mi è stato immediatamente proibito dopo la prima visita riguardo questo problema. Mi è stato sommistrato un collirio alla ciclosporina all 1% e i risultati sono stati ottimi. Ho sospeso la cura a metà ottobre ma questa settimana, avendo passato il tempo in montagna a sciare, il problema è ricomparso. L'anno scorso non ho mai avuto problemi nel periodo invernale nonostante andassi molto spesso a sciare e usassi sempre lenti a contatto, che ora non riesco più a mettere. Vorrei avere un parere su come risolvere questo problema. Inoltre vorrei avere dei chiarimenti in merito al fatto che la malattia ha avuto inizio intorno ai 14 anni nonostante i dati dicano che il periodo della malattia inizi intorno ai 4/5, e se è normale che non presenti papille congiuntivali tarsali ipertrofiche disposte ad “acciottolato romano”.
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, nel suo caso è necessario che un oculista la visiti per consigliare la giusta terapia, posso solo dirle di non usare Imidazil o simili automedicazioni.

cordialmente