Utente 169XXX
Gent.mo Dottore,
ho una domanda da farle.
Sono al sesto mese di gravidanza ed ho una forte tosse. Il ginecologo mi ha prescritto il lisomucil sciroppo non specificandomi se è lisomucil sedativo tosse o sciroppo adulti. Il mio ginecologo non è reperibile prima di lunedì e io a forza di tossire ho forti dolori al basso ventre.
Il farmacista mi ha dato lisomucil sciroppo adulti.Mi chiedo se è indicato in gravidanza dato che sul foglietto illustrativo è riportato che non deve essere somministrato in gravidanza e in caso di sospetta gravidanza.
Forse devo prendere il lisomucil sedativo?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Alex Aleksey Gukov
28% attività
0% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile utente,

visto che si trattava di un problema abbastanza urgente, forse è già risolto. Comunque rispondo in base alle mie conoscenze.

Sia il Lisomiucil Adulti, sia il Lisomucil Sedativo sono controindicati in gravidanza. Il primo è a contenuto abbastanza alto di alcool come solvente, il secondo contiene un farmaco oppiaceo.

Neanche il Lisomucil Sciroppo Bambini è completamente sicuro, contenendo alcuni componenti che possono dar origine a fenomeni allergiche, anche a distanza di giorni (non è indicato sul foglietto illustrativo di Lisomucil Bimbi che sia controindicato in gravidanza, probabilmente perche' nessuno pensava che qualcuno lo possa usare, oltre che i bambini).

Il principio di Lisomucil, la carbocisteina, esiste anche sotto altri nomi o sotto il proprio nome chimico (CARBOCISTEINA), e, non essendo stati riscontrati effetti avversi sullo sviluppo fetale, è amesso in gravidanza, ma comunque solo in caso di estrema necessità e sotto controllo medico. E in effetti, il Suo ginecologo glielo prescritto. Bisogna controllare che non ci siano altri componenti.

Questo consulto (se ancora attuale) non sostituisce la prescrizione medica, e conviene confrontarsi con la guardia medica.