Utente 155XXX
Salve vorrei sapere un informazione ho effettuato un test Hiv dopo 10 settimane a rischio esito tutto negativo posso stare tranquillo???? fatta anche epatite c mononucleosi negativo! Grazie saluti
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
I tests per HIV vanno fatti dopo 40 e successiva conferma a 100 giorni dal rapporto sospetto perchè prima di questi tempi sussiste il periodo finestra in cui possono non ancora rilevarsi gli anticorpi; per l'epatite C il test deve essere fatto anche a 180 giorni perchè il periodo finestra è maggiore
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
Ok grazie della risposta ma quello che volevo sapere di preciso e se posso ritenermi fuori pericolo! Il medico mio di famiglia mi dice di star sereno che in 10 settimane o anche prima se avessi avuto il virus si sarebbe visto subito! E che i nuovi macchinari che hanno nei laboratori sono sensibilissimi e sicuri! Cmq mi stanno spuntando tante macchie su torace e braccia e i dermatologi mi dicono che nn hanno niente a che vedere con l'hiv! Il mio medico quando mi vede si mette a ridere perchè mi ha scambiato per un ipocondriaco di primo grado! A volte non vuole farmi le visite perche sa che nn servirebbero a nulla! Talmente che ho caricato dalla paura e nervoso mi sono ridotto male! Ho avuto una serie di problemi al colon tipo sangue e muco dal retto diarree continue ecc! Se devo dirla tutta questi problemi ho iniziati ad averli da quando mi sono venute in testa tutte le paranoie possibili! Ogni cosa strana che sentivo sul mio corpo associavo tutto sull hiv! Tipo febbre diarrea mal di pancia ecc! Cosa ne pensa di me? Un ultima cosa che mi terrorizza e che ogni volta che faccio esami tipo emocromo con formula ecc vedo sempre i leucociti WBC legg alti! l'altra volta ho avuto una leggera alterazione sulla proteina c reattiva! Devo star tranquillo??? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
I tempi sono quelli che le ho detto , per il discorso del periodo finestra; diciamo che a 10 settimane si può essere intorno al 98 % come sicurezza , ma la totale sicurezza si ha con un test a tre mesi o 100 giorni
[#4] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
Salve vorrei chiedere un ultima conferma! Il mio medico mi ha detto che i macchinari che ci sono adesso sono attendibilissimi e non sbagliano assolutamente quindi dice che nn e il caso di allarmarmi per quel test Hiv e di stare sereno! A volte mi guarda in faccia e lui stesso mi dice che non mi fa ripetere il test perchè sa che non ho nulla! Ed e stata solo tutta l'ansia e lo stress che ho accumulato per la paura! E che se a quest'ora avessi l'hiv avrei sempre quella febbre intermittente! Ho fatto una VES ed era a 8 come valore e dice che e tutto ok! Poi i nei e le macchie che mi sono spuntate di colpo dice che vengono con l'età e che non centrano nulla con l'hiv! E la colite che ho me la sono cercata io per tutto lo stress che ho accumulato! Sono andato anche dal proctologo per farmi controllare a fatto una biopsia del tessuto e i risultati sono stati possibile RCU con mucosa dell'intestino con aspetti di IPERPLASIA LINFATICA NODULARE da cosa può esser dovuto? Attendo una sua risposta