Utente 123XXX
Buongiorno, ho 48 anni,h. 1.65, peso 59 kg, di salute buona, senza patologie particolari. L'unico farmaco che assumo regolarmente è la pillola anticoncezionale. Da un pò di tempo, circa un mese, ho un dolore-fastidio strano al piede sinistro, più esattamente localizzato inizialmente nella parte alta davanti della cavigla, poi sceso tra il collo e il dorso del piede. Non saprei definire bene ed esattamente questo dolore, diciamo che si tratta di un fastidio localizzato alla pelle e per qualche millimetro al di sotto di essa (nel suo spessore), come quando il tessuto si iper sensibilizza (e quindi mal sopporto scarpe, ciabatte, e qualsiasi cosa vi si strofini); inoltre qualche giorno ad oggi si gonfia leggermente (sempre a partire dalla bassa caviglia al dorso del piede) ed ho al tatto dolore ai tendini (io ho il piede molto magro).
Mi è venuto il sospetto che possa trattarsi di gotta, ed ho cercato qualche notizia, ma non posso certo fare una diagnosi.. A giorni riuscirò ad andare dal mio medico curante, e nel frattempo chiedevo a voi un consulto/parere, in quanto sono sempre stata soddisfatta del vs. lavoro. Grazie per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Fa bene a consultare il suo curante perchè un disturbo così vago può essere interpretato solo tramite una visita.