Utente 185XXX
Gentili dottori
mia moglie che ha 44 anni è in menopausa da due anni: per otto mesi dopo la diagnosi ha assunto la pillola Yasminelle, poi ha deciso di tentare un trattamento di natura fitoterapica assumendo degli isoflavoni di soia, traendone beneficio, infatti si sono attenuati gli intensi fastidi di cui soffriva. Da tre mesi è ricomparsa una sorta di mestruazione che dura 5-6 giorni e quest'ultima volta è abbondantissima sembra quasi un'emorragia. Ha fatto un controllo tre mesie mezzo fa comprensivo di un'ecografia transvaginale e non sono emersi problemi particolariendo di dimensioni.Le analisi del 16-6-09 riportavano: FSH 135,9 LH 89,4 beta-estradiolo inf.37 progesterone 1,9. A cosa possono essere dovute queste perdite ematiche? Sarà realmente una menopausa? Grazie.
[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività +56
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
I valori ormonali, depongono per una situazione menopausale.
Il mio consiglio è quello di effettuare anche un'isteroscopia.
Un cordiale saluto