Utente 886XXX
BUONA SERA , ONO UNA DONNA DI 50 ANNI DA MAGGIO 2010 NON HO PIU IL CICLO MESTRUALE E QUINDI SONO AUMENTATA DI 15 KG MI SONO RIOLTA A UN DIETOLOGO PER INCOMINCIARE UNA DIETA , IL QUALE MI HA FATTO ESEGUIRE DELLE ANALISI PER POTER FARE UNA DIETA PROTEICA CHE MI MANDI IN CHETOSI.
PERO DALLE ANALISI HO DEI VALORI NON NELLA NORMA

AZOTEMIA 54
GLICEMIA 122 ( MIO PADRE HA IL DIABETE ALIMENTARE CHE TIENE SOTTO CONTROLLO è HA 84 ANNI)

COLESTEROLO TOTALE 261
TRIGLICERIDI 202
PREMETTO CHE IL COLESTEROLO DA QUALCHE ANNO E SEMPRE STATO SU QUESTI LIVELLI ANZI ANCHE LEGGERMENTE PIU ALTO NON MANGIO SALUMI NE FORMAGGI
I TRIGLICERIDI FINO AD OGGI SONO SEMPRE STATI NORMALE
LA GLICEMIA DA SEMPRE è STATA INTORNO HAI 108 E L'AZOTEMIA SEMPRE ENTRO I 37.
LA DOMANDA è QUESTAS IL MIO DIETOLOGO INSISTE CON QUESTI VALORI CHE CMQ POSSO INCOMINCIARE LA DIETA PROTEICA CHE MI MANDI IN CHETOSI , IL MIO MEDICO DI FAMIGLIA NON MI CONSIGLIA DI ESEGUIRLA, MA NON MI DICE CHE DEVO MANGIARE. COSA POSSO FARE PER RIPORTARE I VALORI NELLA NORMA ? E DEVO FARE LA SIETA CHE MI MANDA IN CHETOSI PER UN MESE?

GRAZIE
[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
16% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Se tiene alla sua salute, non inizi la dieta e segua i consigli del medico di famiglia. Egli le prescriverà esami (in particolare la creatininemia) per inquadrare al meglio la situazione e la indirizzerà da uno specialista medico competente, come l'endocrinologo.

Saluti