Utente 197XXX
Due anni sto facendo la vaccinazione sottocutanea contro sintomi dell'allergia alle farine di grana e di segala (rinite,congiuntivite,asma, dermatite). Con le prove casalinghe vedo attenuazione dei sintomi. Quando devo aspettare resultato significativo? Se avete avuto in cura i pazienti come me, che resultati ci sono stati e dopo quanto tempo di vaccinazione? I pazienti hanno continuato esercitare la professione? Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Quale vaccino sta facendo e con quale frequenza?
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dr. Schroeder per interessamento alla mia richiesta. Devo chiedere il nome preciso del vaccino al mio medico curante. Nei prossimi giorni Le specifico i dati della mia cura e la sequenza. Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Attendo con pazienza ma anche curiosità la sua risposta.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Il nome del preparato è ALUSTAL (Stallergènes), estratto di farina 100% di grano e di segale. Ho iniziato con la dose 0,1 e in 10 settimane arrivato alla dose 1.0. Poi intervalli di 2, 3, 4 settimane. Attualmente faccio vaccinazione mensilmente e sono arrivato alla dose max di 2,0.