Utente 200XXX
Salve, sono una donna di 51 anni ed ho vari difetti di vista. Ho un'ipermetropia di +7,25 occhio destro e +7 occhio sinistro, più asigmatismo da 1,50 ad entrambi gli occhi. Da qualche anno è sopraggiunta la presbiopia. Ho sempre cercato il possibile per eliminare gli occhiali, ma mi hanno sempre sconsigliato tutti i tipi d'intervento perchè avrei comunque dovuto continuare a portarli in quanto nessuno intervento sarebbe stato in grado di risolvere tutti i problemi. Aggiungo che ho un'ambliopia all'occhio sinistro e anche correggendo con gli occhiali riesco a vedere massimo 1/10 e neanche nitidamente. Ora mi hanno parlato della sostituzione del cristallino con uno multifocale e mi hanno detto che così risolverei tutto. Voi cosa ne pensate? C'è qualche struttura pubblica dove poter fare quest'intervento? Visto che vedo solo con un occhio, ci sono rischi che perda anche quello a causa di eventuali complicazioni? Se le strutture pubbliche non fanno questo tipo d'interveto quanto mi costerebbe privatamente? Aggiungo che ho il cristallino lievemente opacizzato e l'angolo dell'occhio molto stretto. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo
32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
La sostituzione del cristallino (intervento precoce di cataratta) può risolvere buona parte dei suoi problemi. Il cristallino multifocale non è però necessariamente la scelta migliore in quanto l'occhio ambliope non ne beneficerebbe e l'occhio dominante avrebbe una lievissima riduzione della acuità visiva massima.
La correzione con cristallino monofocale richiede l'uso di una lente per la lettura, ma milioni di persone la usano senza lamentarsi troppo......
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per aver risposto, ma il cristallino monofocale eliminerebbe solo l'ipermetropia?
[#3] dopo  
Dr. Demetrio Romeo
32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
SI, ma dai dati che mi ha fornito l'ipermetropia rappresenta l' 80% del suo problema. Il resto è poca cosa.
[#4] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
Lei consiglierebbe di farlo o di continuare ad usare le lenti progressive, e in caso di risposta positiva saprebbe dirmi se ci sono strutture pubbliche che usano i cristallini monofocali?
[#5] dopo  
Dr. Demetrio Romeo
32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Tutte le strutture pubbliche usano cristallini monofocali in regime di convenzione.
Riguardo alle indicazioni chirurgiche non sono in grado di rispondere come potrebbe fare un oculista che l'abbia visitata, valutato il suo caso e fornito le dovute informazioni.
[#6] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio tantissimo per la sua disponibilità. Buona serata