Utente 198XXX
Sono un uomo di 39 anni, a causa di muco e sangue riscontrato nelle feci, mi sono sottoposto ad una colonscopia completa fino al cieco: Il referto della colonscopia è il seguente:

Premedicazione non eseguita.
Agevole introduzione dello strumento.
Buono stato di toilette intestinaledel paziente.
Esplorazione eseguita fino all'ileo terminale(per circa 10cm)

AI SEGMENTI ESPLORATI:
Al colon ascendente presenza di 2 formazioni polipoidi sessili delle dimenzioni di circa 2mm che vengono asportate con pinza bioptica.
A livello della flessura epatica presenza di altra formazione polipoide di circa 2 mm viene asportata con pinza bioptica;
Nei restanti segmenti esplorati mucosa rosea e lucente, mucosa ileale di aspetto nella norma nel tratto esplorato;
Trama vascolare sottomucosa normorappresentata;
Pareti normoelastiche e normodistendibili alla insufflazione gassosa; regolare la motilità parietale ad eccezione della presenza di contratture spastiche al colon sx;
Haustratura nella norma;
Congestione emorroidaria nel canale anale.

I risultati del referto istologico:

BIOPSIA MULTIPLE DEL COLON.

MICROPOLIPI DEL COLON ASCENDENTE E DELLA FLESSURA EPATICA.

MACROSCOPIA:
A)UN FRAMMENTO INDICATO COME MICROPOLIPO SESSILE ASCENDENTE
B)UN FRAMMENTO INDICATO COME MICROPOLIPO SESSILE ASCENDENTE
C)UN FRAMMENTO INDICATO COME MICROPOLIPO SESSILE DELLA FLESSURA EPATICA

DIAGNOSI:
A)POLIPO IPERPLASTICO.
B-C)IN ENTRAMBI I CAMPIONI INVIATI, IL QUADRO MORFOLOGICO DEPONE UN MICROADENOMA TUBULARE CON DISPLASIA DI BASSO GRADO A CARICO DELL'EPITELIO GHIANDOLARE DI RIVESTIMENTO.

Alla luce di questi risultati quale iter mi consigliate.
mi rivolgo ad Anatomia Patologica per avere istologicamente un quadro completo.
Grazie Mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Paolo Montalto
24% attività
0% attualità
8% socialità
PESCIA (PT)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2004
Carissimo,
il risultato della colonscopia è nel complesso tranquillizzante. Il polipo iperplastico consideralo un quadro flogistico e come tale non merita follow up.
I microadenomi sono stati asportati con successo e non rappresentano un problema.
Peraltro la polipectomia di polipi adenomatosi merita un follow up a distanza. Il timing ottimale del follow up dipende da vari fattori, primo fra tutti la familiarità.
Direi comunque che è saggio ripetere una colonscopia di controllo a 2-3 anni.

Un cordiale saluto,
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la risposta.
Che io sappia in famiglia non ci sono stati casi di tumori o polipi al colon.
Io tre anni fa avevo gia fatto una colonscopia, con risultati del tutto negativi.
Quindi se in tre anni il mio colon ha sviluppato dei polipi di circa due millimetri, lei ritiene da escludere che tra tre anni si possa sviluppare qualche polipo di origine cancerosa?
Sa certamente dopo la colonscopia sono molto più tranquillo,
ma ho paura che il mio colon mi tiri brutti scherzi....
Ma i polipi di tipo microadenoma possono evolversi in forma cancerosa?
Grazie ancora per la sua disponibilità.
[#3] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimo Dr. Paolo Montalto,
ringraziandola anticipatamente per la risposta,
resto in attesa.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Paolo Montalto
24% attività
0% attualità
8% socialità
PESCIA (PT)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2004
Carissimo.
I polipi sono stati asportato ququindi tranquillo.
Follow up a 2-3 anni per escludere nuovi polipi.
Saluti e Buona Pasqua.
[#5] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille Dottore,
buona Pasqua anche a lei.