Utente 142XXX
Gentili medici,
ho 21 anni. Sono andato dal cardiologo che mi ha detto che il mio cuore è ok, è solo presente un bradicardia a suo dire non dovuta a patologie, visto che godo di ottima salute, anche se non faccio sport.Di notte, secondo l'holter, scendo anche a 40 battiti al minuto. La domanda che voglio fare è: da dove potrebbe derivare qiuesta bradicardia? Può dipendere da ansia, visto che sono un tipo ansioso e ipocondriaco?
Grazie,
saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la bradicardia è solo una variante normale del ritmo cardiaco e non di certo una patologia, soprattutto poi nel giovane atleta. Stia perciò sereno, è tutto ok!
Saluti