Utente 680XXX
salve ho 29 anni sono un ragazzo che da quasi 4 anni assumo regolarmente il vaccino sublinguale per la parietaria e graminacee,da 2 giorni iniziano i soliti starnuti frequenti,bruciore agli occhi e soffio spesso il naso,assumo l'antistaminico da febraio proprio per prevenire la frequenza allergica che previeni ogni marzo dell'anno,adesso invece è da 2 giorni che mi sta prendendo seriamente se sto fuori casa soprattutto con intorno tanti campi di erbe diverse,io ho notato che assumendo il rinelon spray non mi fa nulla dalla mia esperienza e ho notato che è uno spreco di soldi,come mai invece i dottori specialisti lo segnano ugualmente..secondo voi quali sono i consigli che tipo di spray potrei usare? e per quanto tempo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Credo che sia necessario rivalutare la immunoterapia e verificare che le allergie per cui sta facendo il vaccino e .....può essere che sia una altra la causa.
Dopo 4 anni di vaccino e che non abbia funzionato mi da molte perplessità.
Può dipendere da dosaggi inadeguati in quanto tanti medici danno dosaggi ridotti e non è così.

Lo spray che può usare può essere il fluticasone furoato da usare un puff al mattino per narice e uno la sera.
Un mese di terapia.

In effetti lo spray di cui parla non funziona in tutti.
[#2] dopo  
Utente 680XXX

Iscritto dal 2008
e che cosa vuoldire dottore (rivalutare la immunoterapia)che dovrò rifare gli esami allergici daccapo?oppure?...mi dica lei...mi faccia capire meglio..in pratica io assume 6 gocce al giorno per 3 volte a settimana(questo è il mio mantenimento che il dottore mi aveva sempre prescritto).
e adesso che sta per finire il termine del vaccino(4anni) dice che dovrei superare e quindi continuare a prenderlo con dosaggi superiori?comunque adesso vedrò se faccio la ricetta per rivalutare la situazione oppure cambio propio specialista...

grazie per il consiglio dello spray.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
SE I SINTOMI NON SI SONO ATTENUATI E LE POSITIVITA' SONO ALTRE O IL DOSAGGIO NON E' STATO ADEGUATO, LA NON RESPONSIVITA' PUO' ESSERE DOVUTA A QUESTO.

I DOSAGGI DEVONO ESSERE BEN PRECISI PER I PAZIENTE CHE SI HA DI FRONTE.
[#4] dopo  
Utente 680XXX

Iscritto dal 2008
ok grazie,quest'anno verso aprile intorno al 20 ho avuto ripetuti starnuti consumando 1 pacco di fazzoletti in 2 ore circa,il paese si chiama Nardò(lecce),secondo lei che tipo di allergia poteva camminare in quel periodo dato che in questo paese sono presenti diversi campi di (diversa fioritura)?