Utente 202XXX
Salve,scrivo per un problema riguardato un neo che ho nei pressi della scapola. Il neo in questione è piuttosto piccolo, ma a a colpirmi è il colore. Esso presenta non al centro, ma al margine un colorito più scuro. Di recente sono andato ad un consulto presso una dermatologa la quale senza usare altri strumenti se non una semplice lente illuminata mi ha liquidato dicendo che i due colori non erano un problema. Leggendo su internet invece ho notato che la doppia pigmentazione è qualificato come rischio di possibile melanoma. Posso vivere tranquillo fidandomi della diagnosi della mai dermatologa, devo soltanto tenerlo sotto controllo o devo affidarmi ad un altro dermatologo ? Premetto che questo neo non mi causa nessun fastidio nè tanto meno prurito. E'praticamente piatto ma purtroppo non ricordo se sia stato sempre così o abbia cambiato pigmentazione in tempi più o meno recenti. In attesa di una vostra risposta vi ringrazioe anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
8% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Piuttosto che fidarsi di Internet mi fiderei della mia dermatologa. Tanti sono infatti i nevi con più colori perfettamente normali, quali in primis il "nevo combinato".
Solo lo specialista può fare la diagnosi dal vivo, anche utilizzando un semplice dermatoscopio manuale che spesso è più preciso di quelli monitorizzati che servono per comodità o per "fare spettacolo".
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta.