Utente 199XXX
Salve dott. ho bisogno di qualche informazione, più o meno tre mesi fa ho fatto 2 tatuaggi non in negozio,uno ha fatto infezione da lì ho iniziato a stare male e mi sono comparsi una serie di sintomi strani.
mal di gola (ancora presente)
mal di testa (va e viene)
sensazione di febbre ma assenza di febbre (adess assente)
caccole strane nel naso tipo crosticine di sangue (adesso assenti)
gusto strano in bocca (ancora presente)
salivazione aumentata sopratutto di notte (ancora presente)
candida ai lati della bocca (mi è comparsa due volte mai avuta prima)
sbalzi di temperatura corporea caldo freddo (adesso assenti)
mani e piedi freddi
diarea nausea (va e viene)
senso di sazieta senza aver mangiato
gonfiore addome dopo i pasti (ancora presente)
brufoli strani e pelle secca sul naso e unta sulla fronte
forte ansia (ancora presente)
confusione/stanchezza/giramenti di testa
ogni tanto vista sfuocata
da sdraiato piccoli movimenti involontari dei muscoli o sensazione come di essere toccati da un dito
Che mi hanno dato da pensare subito che ci fosse cualcosa che non va,faccio i norma esami del sangue il mio medico dice tutto ok tranne una carenza di magnesio. Che esami pi
Però stavo ancora male, e penso che la causa sono i tatuaggi e che l'inchiostri usati non fossero idonei o addirittura che ci avessero messo dentro qualcosa o addirrittura avvelenato.Decido di fare mineralogramma per vedere i metalli pesnti il risultato:carenza di selenio
eccesso oro, fosforo, alluminio e mercurio (0,1020<0.0100)
il medico dice chiara intossicazione da mercurio (quindi nel colore del tatuaggio avevano messo mercurio da termometro) consigliando di prendere un integratore per smaltire i metalli e stabilizzare le carenze.
Dopo aver avuto i risultati del mineralogramma ho chiamato la clinica antiveleni di pavia la piu vicina a casa chiedendo informazioni,
mi dissero che il mineralogramma è inaffidabile e che bisogna fare esami urine delle 24 ore e del sangue(vado questa settimana), ma ho letto che questi sono utili a individuare qualcosa solo nelle ore viciine all'intossicazione, quindi nel mio caso non troverebero niente vero?
E quando li ho chiesto se si poteva fare l'same delle urine prima e dopo edta ha detto che quello lo fanno solo se trovano qualcosa nei primi due esami, la mia paura è con i primi due esami non trovano niente e me ne torno a casa intossicato. Lei concorda?il tatuaggio da togliere chirurgicamente?
E prendendo l'integratori del mineral test sono sufficienti a far trovare qualcosa nelle urine delle 24 ore?
E chi è intossicato da mercurio puo fare tac alla testa perche nelle ultime settimane è aumentato il mal di testa e volevo andare a fare un controllo neurologo, visto che sono finito al pronto soccorso 3 volte in tre settimane per forte mal di testa, vertigini, intontimento e confusione e mal di gola perenne negli ultimi 2 giorni si aggiunta tosse e febbricciola.
Ho paura di essermi ammalato seriamente.
salve

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Mi farei dire cosa era contenuto nel materiale usato per i tatuaggi che ha fatto e mi regolerei di conseguenza.
Non credo che da esami strumentali si riesca a vedere cosa abbia provocato ciò, ma se il colore dei tatuaggi rilascia qualche sostanza è meglio eliminarli.
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Quindi Lei dice di toglierli chirurgicamente?
E' possibile che un tatuaggio abbia causato tutto ciò?
La mia paura e che ci abbiano messo dentro qualcosa all'inchiostro tipo mercurio(e se l'anno messo cosa mi consiglia di fare) o roba del genere perche mi sembra di stare impazzendo.
Che esami mi consiglia di fare(tutti quelli che si possono fare anche quelli per virus e parassiti perchè non sto affatto bene mi si sono ingrossati anche i linfonodi dell'inguine e del collo/gola) per vedere se mi è venuta qualche malattia strana?
Ho letto di una ragazza che li venuto un linfoma per un tatuaggio che conteneva mercurio nel colore, che esame devo fare per vedere se è ancora tutto ok?

[#3] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
E se il ragazzo che mi ha fatto il tatuaggio avesse messo qualcosa dentro il colore per avvelenarmi tipo mercurio e qualcosa del degenere, visto che il mineralogramma dice che c'è un intossicazione da mercurio dieci volte superiore al normale, e di alluminio tre volte superiore,
Cosa devo fare, come devo procedere?
Aspetto una Vostra risposta anche piu pareri dati anche da altri dottori.
perchè non so propio cosa fare.
Distinti saluti