Login | Registrati | Recupera password
0/0

Battiti alti

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2011

    Battiti alti

    Buon Giorno,
    sono una donna di 38 anni e ho i battiti tra 90/100. Ho fatto gli esami del sangue e sono risultata anemica. Da sei mesi prendo FERROGRAD a giorni alterni perchè un pò pesante da digerire ma i battiti non si sono abbassati. Qualche giorno fa il medico mi ha prescritto 1/4 di pastiglia di ATENOL per abbassare i battiti sostenendo che avendo già la pressione un po' bassa non l'avrebbe abbassata più di tanto ( 110/70) .
    Ho fatto una visita cardiologica per sicurezza e il cardiologo mi ha detto di non prendere ATENOL ma sostituite il FERROGRAD con LOSFERRON e fare una iniezione una volta al mese di EPARMEFOLIN e che secondo lui si tratterebbe solo di anemia. E' possibile che l' anemia aumenti così tanto i battiti ?
    L' ATENOL non potrebbe aiutarmi a riposare un po' il cuore ?
    Il medico di base mi ha detto che il ferro non è da cambiare essendo già abituata a FERROGRAD e insiste su ATENOL per far regolarizzare il muscolo cardiaco. Secondo lei cosa dovrei fare ?
    Grazie,
    cordiali saluti.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 823 Medico specialista in: Cardiologia

    Risponde dal
    2009
    L anemia porta a tachicardizzazione. Il beta bloccante che le è stato prescritto sicuramente le diminuirebbe sensibilmente la tachicardia.
    Non vedo alcuna controindicazioni anche se ci sono altri beta bloccanti più selettivi, che agiscono più sulla fquenza cardiaca che sulla pressione arteriosa ( es il sotalolo). Ovviamente finche non risolverà e non chiarirà il perché della sua anemia ( e poi a che valori di emoglobina è arrivata?) il suo cuore tenderà sempre a battere più veloce.
    Cordialmente
    Cecchini
    www.cecchinicuore.org


    Dr. Maurizio Cecchini - Specialista in Cardiologia -Pisa
    Medicina di Emergenza ed Urgenza
    www.cecchinicuore.org

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2011
    IL valore di emoglobina è 11,00 quindi poco sotto il minimo. Ferritina : 23
    Mi han detto che ho i depositi di ferro ok ma quello che ho in circolo lo 'brucio' tutto......

    Dagli esami fatti hanno escluso tiroide , celiachia e talassemia. Quindi la causa mi dicono che potrebbero essere i 3 figli che ho avuto in questi ultimi 12 anni
    (ho allattato ogni figlio per circa 2 anni , quindi 6 anni in tutto !).
    Ho sempre avuto pressione bassa ma nessuno mi ha mai controllato i battiti.
    Forse è da sempre che sono alti, ma in futuro temo che possano causarmi dei problemi.

    Grazie ancora
    Cordiali Saluti






  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 823 Medico specialista in: Cardiologia

    Risponde dal
    2009
    11 di emoglobina non è bassa di poco, e poi manca la e mancano anche i reticolociti ed il volume globulare medio per avere una idea di come lavori il suo midollo osseo
    Una emoglobina di questo tipo giustifica la sua tachicardia, e non ha alcun significato "bruciare il ferro"(?).
    Arrivederci
    Cecchini
    Www.cecchinicuore.org



    Dr. Maurizio Cecchini - Specialista in Cardiologia -Pisa
    Medicina di Emergenza ed Urgenza
    www.cecchinicuore.org

  5. #5
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2011
    Le elenco gli ultimi esami, se avesse ancora la cortesia di dargli un'occhiata e dirmi qualcosa la ringrazio di cuore.
    Grazie per la disponibilità.


    Globuli bianchi 8,2
    Globuli rossi 4,87
    Emoglobina 11
    Ematocrito 33,6
    Volume eritrocitario 69
    Contenuto corpuscolare 22,6
    Concentrazione corpuscolare 32,8
    Anisocitosi eritrocitaria 21
    Piastrine 374

    Neutrofili 72,2
    Linfociti 17,7
    Monociti 6,9
    Eosinofili 2,9
    Basofili 0,3




  6. #6
    Indice di partecipazione al sito: 823 Medico specialista in: Cardiologia

    Risponde dal
    2009
    Lei ha la cosiddetta anemia mediterranea. Il ferro non c'entra.
    Arrivederci
    Cecchini


    Dr. Maurizio Cecchini - Specialista in Cardiologia -Pisa
    Medicina di Emergenza ed Urgenza
    www.cecchinicuore.org

  7. #7
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2011
    Grazie per la sollecita risposta e la pazienza.

    Dagli esami fatti però le confermo che il mio medico di base mi ha detto che non avevo l'anemia mediterranea che
    anche lui sospettava.

    Emoglobina fetale 0,5
    Emoglobina A2 1,8
    Emoglobina patologiche Assenza di bande patologiche
    fT4 10,90
    TSH 2,635

    Quindi sono confusa perchè mi sento un caso raro......
    e non la disturbo più.

    Grazie Ancora
    Buona Serata



Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26/05/2011, 19:51
  2. Ipossia
    in Cardiologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16/03/2011, 18:44
  3. Insufficienza cardiaca?
    in Cardiologia
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13/02/2011, 14:58
  4. Capogiri e palpitazioni
    in Cardiologia
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 02/01/2012, 20:11
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03/02/2012, 21:48
ultima modifica:  17/11/2014 - 0,08        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896