Utente 186XXX
Buonasera, questa mattina mi è stata fatta un estrazione del dente del giudizio inferiore dx incluso e una rimossione di una ciste sotto lo stesso dente che mi aveva provocato una lesione raggiungendo quasi il nervo.
Durante l'intervento sentivo ripetere in continuazione "È un gran bel buco" e questo mi ha fatto pensare che non succede così spesso di estrarre un dente del giudizio così grosso.
Prendo l'antibiotico agumentin due volte al giorno già da domenica, e come antinfiammatorio/antidolorifico mi è stato consigliato di prendere una bustina di aulin massimo 3 volte al giorno e in casi di forte dolore di prendere 12 gocce di toradol.
Per adesso ho preso una bustina di aulin subito dopo l'estrazione, verso le 16.30 12 gocce di toradol, e poco fa verso le 21.30 una seconda bustina di aulin.
Il dolore c'è sempre anche se sopportabile e ho notato che si sta creando un lieve gonfiore.

Ho qualche domanda da fare in proposito:
1) Dopo quanto il dolore inizierà a diminuire?
2) Dopo quanto il gonfiore inizierà a diminuire?
3) Dopo quanto perderò i punti di sutura?
4) Posso usare un collutorio colgate per disinfettare la bocca?
5) Mi è stato consigliato di usare il ghiaccio per due giorni, dopodichè applicare degli impacchi di sale sulla parte interessata, funzionerà a limitare il gonfiore?

Ringrazio in anticipo tutti i dottori che mi dedicheranno del tempo rispondendo alla domanda ;-)
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
1) Dopo quanto il dolore inizierà a diminuire?
potrebbe già da oggi non averne più ma non è detto dipende dall'invasività della chirurgia
2) Dopo quanto il gonfiore inizierà a diminuire?
domani mattina potrebbe essere ancora più gonfio poi dalla 3 giornata inizierà a sgonfiarsi
3) Dopo quanto perderò i punti di sutura?
dipende dal materiale utilizzato nella sutura
4) Posso usare un collutorio colgate per disinfettare la bocca?

5) Mi è stato consigliato di usare il ghiaccio per due giorni, dopodichè applicare degli impacchi di sale sulla parte interessata, funzionerà a limitare il gonfiore?

però se mi permette queste sono richieste che avrebbe dovuto rivolgere al suo curante in quanto legate soprattutto al tipo di intervento effettuato in funzione della situazione clinica
solitamente dopo la chirurgia sono informazioni che vengono date ai pazienti
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
le sconsiglio gli impacchi o sciaqui di sale, soprattutto perchè il sale da cucina non è sterile: più indicato uno spray a base di clorexidina al 0,5% da acquistare in farmacia.
La crioterapia, cioè gli impacchi di ghiaccio, sono efficaci nel limitare l'edema o gonfiore entro le prime 2 ore successive all'intervento: inoltre le consiglio di assumere gli antiinfiammatori indicati solo al bisogno, cioè quando il dolore è insopportabile, e sotto protezione gastrica.

Cordiali Saluti