Registrati | Recupera password
0/0

Sudorazione improvvisa eccessiva

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008

    Sudorazione improvvisa eccessiva

    Buongiorno, ho 38 anni, da un po di tempo noto di essere oggetto di sudorazione eccessiva ed improvvisa, senza un motivo scatenante vero e proprio, almeno a mio parere.
    Il fenomeno arriva di giorno come di notte, anche se nelle ore notturne provoca probabilmente un panico maggiore e lo noto maggiormente.
    Per alcuni giorni c'è stato anche una sorta di intorpidimento muscolare,soprattutto agli arti, che però andava via facendo un po di attività sportiva, dove non ho alcun evidente problema.
    Per completezza vi dico che soffro di nodulo tiroideo in cura con eutirox 75 e di ipertensione, che curo con norvasc 10.
    Vi ringrazio per le eventuali risposte



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 57 Medico specialista in: Dermatologia e venereologia

    Perfezionato in:
    Medicina estetica

    Risponde dal
    2008
    Salve, le cause di sudorazione improvvisa sono numerose, da fenomeni emotivi, al rilascio improvviso di sostanze in circolo (serotonina, catecolamine), a malattie infettive. Le consiglio di recarsi da uno specialista in quanto sono necessarie diverse analisi per inquadrare il suo disturbo.
    Saluti


    Dr. Carlo Mattozzi

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    La ringrazio per la cortese risposta.
    Ho dimenticato di dire che, presumibilmente dallo scorso mese di ottobre, la mia compagna è affetta da strafilococco aureo, di recente diagnosticato "in carica alta".
    Non so se la cosa possa essere in qualche modo collegata, visti i periodi di incubazione.
    Ad ogni modo il mio medico mi ha prescritto diverse analisi di laboratorio, delle quali aspetto i tisultati, oltrechè un rx torace in 2 proiezioni.
    Grazie ancora
    saluti



  4. #4
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    Le analisi effettuate non hanno evidenziato nulla di particolare,tranne un leggero valore alterato(ma di pochissimo) di un ormone tiroideo, cosi come l'rx del torace che è negativo.
    Il fenomeno si è leggermente attenuato, ma si ripresenta, spesso quando non sono impegnato in attività alcuna, quasi a riposo.
    Accompagnato a volte da una certa tensione muscolare.
    Riproporrò al mio medico il quesito, ringraziando chi comunque in questa sede vorrà dare un suggerimento.
    saluti



  5. #5
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    Nelle catecolamine è risultata alterata solo la dopamina, a 425 (120-400). Fatti anche acido vanilmandelico, beta 3 microglobulina, LDH e cupremia, tutto nella norma.
    Nel corso di questi mesi ho effettuato diversi esami (ecg-test ergo-eco cardio-rx torace-elettromiografia arti-eco collo).
    Piu due diversi screening ematici (ad agosto 2011 e dicembre 2011), dai quali non è emerso nulla di preoccupante, secondo il mio medico.
    Ultima eco addome a ottobre 2010, che presentava un npo di steatosi epatica.
    Purtroppo glio episodi di susdorazione improvvisa non sono stati debellati, seppur diminuiti rispetto al passato; di recente ho notato anche degli anomali brividi di freddo, soprattutto a mani e piedi, che però sosno altalenanti come periodicità e presentazione.
    La sudorazione improvvisa era comunque praticamente scomparsa, per poi ripresentarsi nelle ultime notti, con conseguente stato di preoccupante agitazione.
    A dicembre, per esempio, per un episodio analogo sono finito in pronto soccorso, in quanto aveva generato una forte tachicardia.
    Il mio medico ed il mio endocrinologo stanno optando per degli integratori.
    Potrebbe essere qualche piccola infezione in circolo?
    Vi sarei grato per un ulteriore consiglio; la situazione inizia a farsi angosciante.
    saluti




  6. #6
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    La sudorazione improvvisa, attenuatasi moltissimo negli ultimi periodi, è ricomparsa negli ultimi giorni, sempre di notte, con risvegli agitati.
    Inoltre noto saltuari piccoli puntini rossi sul petto, che però non sono persistenti, ma sembrano acutizzarsi per poi andar via.
    Va e viene anche la sensazione di freddo, soprattutto a mani e piedi, sensazione anch'essa altalenante nella sua presentazione.
    vi sarei grato per un consiglio.




Discussioni Simili

  1. Annebbiamente vista e sudorazione
    in Medicina generale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18/07/2011, 18:33
  2. Febbre persistente
    in Medicina generale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 04/10/2011, 19:35
  3. Dolore pungente torace
    in Medicina generale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21/05/2011, 15:49
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08/10/2011, 12:35
  5. Sudorazione notturna gamba
    in Medicina generale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02/05/2011, 21:08
ultima modifica:  16/07/2014 - 0,09        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896