Utente 149XXX
Salve dottori ho un problema, purtroppo soffro di acne nella zona della schiena e ho come dire delle cisti, degli accumuli di sebo che alle volte si amplificano da soli. Come risolvere? Perchè non sono delle semplici postulette che in altre parti magari anche ho, e inoltre io per cercare di rimediare a questo problema ho fatto automedicazione cioè ho usato un sapone antibatterico in modo eccessivo sulla pelle tant'è vero che questo adesso mi è rimasto attaccato all'epidermide e ce l'ho da parecchio tempo, prima questo strato di sapone accumulatosi in eccesso mi bruciava pure, adesso mi sembra non più, ma si vede che il colore della pelle non è omogeneo, come se ci fossero macchie, come risolvere anche quest'altro problema? C'è un rimedio? Grazie a chi mi risponderà.
Saluti.


Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
posso dirle con certezza: si esiste sicuramente la soluzione definitiva per un acne nodulo cistica del dorso e del viso in un uomo adulto.

La trovi sicuramente dal dermatologo: ad oggi con farmaci specifici è possibile impattare le cause che conducono all'acne (comedogenesi) non solo l'ultima parte (quella infettiva).

cari saluti

[#2] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
Dottore e per quanto riguarda questo strato di sapone sulla pelle che è andato via col tempo ma è rimasto ancora si potrebbe agire con qualche esfoliante a microgranuli, il quale però potrebbe essere aggressivo e peggiorare l'acne?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
non esiste detergente o sapone che faccia ciò che ha descritto: probabilmente sta parlando di discromie o esiti cicatriziali della pelle nella zona in cui lei ha insisitito con la detersione.

Ragione in più per recarsi dal dermatologo!