Utente 217XXX
Salve! Da circa 5-6 mesi ho notato un rigonfiamento nella zona inguinale dei linfonodi.Molto probabilmente il rigonfiamento è stato dovuto ad una bolla sul pene controllata sia da un dermatologo che da un andrologo che hanno constatato che non era nulla di grave. Comunque sia mi sono recato dal medico per effettuare una visita. Il dottore mi ha detto di non preoccuparmi piu del dovuto poichè i linfonodi non sono duri, dovrò fare un ulteriore controllo verso ottobre/novembre per vedere se i linfonodi sono rimasti inalterati o se se ne sono andati. La mia paura piu grande però è quella di aver contratto l'HIV in quanto sono a conoscenza che il rigonfiamento dei linfonodi è uno dei sintomi. Ora, il mio unico rapporto l'ho avuto nel 2009 ed è stato tra l'altro protetto. Da quel momento ho sempre avuto questa paura di aver contratto il virus e questa paura non se n'è piu andata, tanto che mi sono finalmente deciso di effettuare il test HIV. Secondo voi è necessario fare il test? o questa paura è frutto solo della mia ansia? Ah dimenticavo la scorsa estate(quindi un anno fa in pratica) ho avuto un ascesso nella zona perianale; non sò se è un elemento rilevante da riportare ma mi sembrava giusto farlo!!! Vi ringrazio in anticipo! Cordiali saluti!!!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente,

una domanda e un chiarimento:

i linfonodi sono ingrossati bilateralmente? o solo nel lato della lesione visionata dal dermatologo?

Consideri che in caso di linfoadenopatia da sieroconversione HIV, si ha un aumento solitamente generalizzato dei linfonodi.

saluti a lei
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
nono sono ingrossati bilateralmente!!! il medico ha detto che hanno dimensioni contenute!!! lei che ne pensa? secondo lei è possibile che possa aver contratto l'HIv? grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
sostengo in linea telematica e non vincolante quanto asserito dal suo dermatologo.

Proceda magari in tempi ragionevoli con un ulteriore controllo medico e con un ecografia linfonodale
[#4] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
è possibile quindi che io possa aver contratto l'HIV !?!? o i linfonodi possono essere anche sintomo di altra malattia? ancora grazie!
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Di tutto e anche di niente. Legga ciò che ho scritto sull'hiv