Utente 202XXX
Salve,
volevo delle informazioni ben chiare sui sintomi dell'hiv.
Volevo sapere, dopo 1 anno da un rapporto sessuale potenzialmente a rischio, la linfoadenopatia è SEMPRE presente oppure no? E comunque è vero che, oltre la linfoadenopatia, non si ha nessun sintomo? Io ho avuto un rapporto non protetto però non ho i linfonodi gonfi e nemmeno febbre, solo un pò di tosse (credo che sia per gli sbalzi di temperatura), posso star tranquilla?
Inoltre i linfonodi se gonfi si vedono o comunque sono dolenti? Grazie in anticipo per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
perchè linfonodi gonfi o altro? NOn è mica necessario! Perchè poi continua solo cercare segni indiretti? Faccia la cosa più sensata che va fatta in questi casi: test HIV.

Saluti
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 202XXX

Mi scusi, Le chiedo questo perchè su internet ho letto che comunque la sieropositività è caratterizzata da una fase detta "Linfoadenopatia generalizzata persistente", anche in assenza di sintomi, quindi volevo sapere se già a un anno i linfonodi siano gonfi a causa dell'infenzione in corso.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Basta fare un test, così si toglierà ogni dubbio.
Luigi Mocci MD