Utente 517XXX
Mi chiamo Lucia ed ho 38 anni. Da circa 9 mesi ho una febbre persistente.
Nel febbraio 2007 sono stata sottoposta ad un intervento chirurgico per l'asportazione del dente del giudizio dx inferiore.
Dopo circa un mese ho avuto l'influenza con due ricadute.
Ad aprile 2007 la febbre è diventata costante, con punte massime di 37.7.
Mi è stata riscontrata una broncopolmonite, trattata con antibiotici. Unico sintomo: dolore muscolare alle gambe.
Per un paio di giorni ho avuto una piccola secrezione di siero bianco alla mammella dx.
Terminati gli antibiotici la febbre è sparita per circa dieci giorni e successivamente tornata.
Nel frattempo ho effettuato vari esami: radiografia torace, test mantoux, analisi sangue con i seguenti risultati:
Ves 4, globuli bianchi 6,3, globuli rossi 5,13 - emoglobina 13,9 - ematocrito 42,3 - mcv 82,5 - mch 27,2 - mchc 33,0 - rdw 15,3 - hdw 3,0 - mpv 9,9 - pdw 72,1 - trombocrito 0,14 - piastrine 137 - % neutrofili 54,5 - % linfociti 33,5 - % monociti 5,9 - % eosinofili 2,7 - % basofili 0,8 - % l.u.c. 2,7 - # neutrofili 3,41 - # linfociti 2,09 - # monociti 0,37 - # eosinofili 0,17 - # basofili 0,05 - # luc 0,17 – microcitosi + - waaler rose <10 – tsh 0,72 – ft3 3,47 – ft4 0,96 – igg anti epstein barr virus: presenti – igm anti epstein barr virus: assenti – anticorpi anti nucleo (ana) negativa – ricerca di anticorpi anti muscolo liscio (asma) negativa – ricerca di ena sm/rnp, sm, ro(ss-a), la (ss-b), scl-70, cenp, jo 1: tutti negativi – mioglobina 16,6 – reumatest <9,5 – proteina c reattiva <0,15.
Successivamente, poiché la febbre persisteva, ho ripetuto la radiografia al torace da cui risultava la risoluzione della broncopolmonite.
A distanza di un mese ho ripetuto il test mantoux, che è risultato negativo e le seguenti analisi del sangue:
Ves 6, globuli bianchi 6,3, globuli rossi 5,14 - emoglobina 14,3 - ematocrito 41,2 - mcv 80,2 - mch 27,9 - mchc 34,7 - rdw 15,9 - hdw 2,7 - mpv 9,2 - pdw 71,3 - trombocrito 0,13 - piastrine 139 - % neutrofili 70,0 - % linfociti 21,4 - % monociti 5,1 - % eosinofili 1,1 - % basofili 0,7 - % l.u.c. 1,7 - # neutrofili 4,42 - # linfociti 1,35 - # monociti 0,32 - # eosinofili 0,07 - # basofili 0,04 - # luc 0,10 – microcitosi + - azotemia 0,29 – creatinina siero 0,91 – glicemia 0,8 – bilirubina totale 1,68 – bilirubina indiretta 1,65 – aspartato aminotransferasi (ast/got) 27 – alanina aminotransferasi (alt/gpt) 28 – fosfatasi alcalina 53 – gamma gt 17 – protidemia 6,5 – albumina 63,0 – alfa 1 globuline 2,2 – alfa 2 globuline 10,7 – beta 1 globuline 7,9 – beta 2 globuline 4,0 – gamma globuline 12,2 – albumina g/dl 4,10 – alfa 1 globuline g/dl 0,14 – alfa 2 globuline g/dl 0,70 – beta 1 globuline g/dl 0,51 – beta 2 globuline g/dl 0,26 – gamma globuline g/dl 0,79 – rapporto a/g 1,70 – immunoglobuline ig g 916 – proteina c reattiva <0,16.
cd3/cd8/cd45/cd4 Tru C: reagent lot id 70005 - events acquired 15000 - beads per pellet 48045 – abs cnt bd lot id 74436 – attr def file 3/8/45/4 mlt/truc v2.0.
Lymph events 2957 – bead events 2137 – cd3+%lymph 69 – cd3+abs cnt 915 – cd3+cd8+%lymph – 19 – cd3+cd8+abs cnt 251 – cd3+cd4+%lymph 49 – cd3+cd4+abs cnt 646 – cd3+cd4+cd8+%lymph 0 – cd3+cd4+cd8+ abs cnt 6 – cd45+abs cnt 1328 – t h/s ratio 2.58 - prolattina: 15,18 - anticorpi anti hiv: negativo.
Creatininemia 0,95 – protidogramma: albumina %60.47 g/dl 4.06, alfa1 %2.41 g/dl0.16, alfa 2 %10.40 g/dl 0.70, beta %12.34 g/dl 0.83, gamma %14.38 g/dl 0.97.
Mi è stato quindi chiesto di effettuare una tac. La total body (cranio escluso) ha evidenziato: lo studio tc del torace non mostra evidenti addensamenti pleuro-parenchimali in atto né versamenti pleurici. Pervietà delle principali vie aeree. Non linfoadenomegalie ilo-mediastiniche. Lo stuio tc dell'addome mostra fegato di dimensioni aumentate, senza evidenza di lesioni focali né dilatazione delle vie biliari. Milza, pancreas, surreni e reni nei limiti della norma. Non linfoadenomegalie in sede para-aorto-cavale ed iliaco inguinale. Mal visualizzabili gli organi del piccolo bacino; vescica non distesa; si consiglia ecografica mirata pelvica. Non versamenti liberi endoaddominali e nel cavo di Douglas.
Successivamente compare un ascesso dentario, che ha rilevato un'importante infezione, poi curata. La febbre è scomparsa per la seconda volta, ma dopo quindici giorni si è ripresentata.
Nel corso di questi mesi ho effettuato varie visite specialistiche (otorinolaringoiatria, ginecologia, ematologia), tutte con esito negativo.
Inoltre: elettrocardiogramma (ok), ecogardiogramma (ok), rx cranio (normale il profilo della volta cranica; tenue opacamento del seno mascellare sinistro e normale aspetto del controlaterale e dei frontali), rx ortopanoramica (da cui è risultato che l'infezione è stata correttamente trattata ed alcune carie, anch'esse trattate di recente). Tramite una biorisonanza mi è stata riscontrata una intossicazione da mercurio; per questa ragione sto sostituendo le amalgame ai denti curati molti anni fa.
Circa 20 giorni fa ho effettuato le seguenti analisi.
Globuli bianchi 4,3, globuli rossi 4,80 - emoglobina 14,1 - ematocrito 40,0 - mcv 83,3 - mch 29,3 - mchc 35,1 - rdw 12,3 - mpv 9,59 - pdw 16,3 - trombocrito 0,15 - piastrine 160 - % neutrofili 56,7 - % linfociti 35,1 - % monociti 5,33 - % eosinofili 1,65 - % basofili 1,0 - % l.u.c. 1,7 - # neutrofili 2,46 - # linfociti 1,53 - # monociti 0,23 - # eosinofili 0,07 - # basofili 0,05 - aspartato aminotransferasi (ast/got) 14 – alanina aminotransferasi (alt/gpt) 11 – gamma gt 11 – ricerca di rotavirus nelle feci assente – parassiti intestinali: elminti e loro uova assenti, protozoi e cisti protozoarie assenti – waaler rose <10 – ca 125: 8,5 – ca 15,3: 15,2 – ca 19-9: 3,1 – prolattina 18,9 – igg anti epstein barr virus (vca) presenti – igm anti epstein barr virus assenti – hb s ag assente – virus hbv anticorpi anti hbs assenti – anticorpi anti hbc assenti – igm anti hbc assenti – hbe ag assente – anticorpi anti hbe assenti – anticorpi anti hcv assenti – anticorpi igg anti citomegalovirus assenti – anticorpi igm anti citomegalovirus assenti – anticorpi igg anti toxoplasma assenti – anticorpi igm anti toxoplasma assenti - protidemia 6,6 – albumina 58,20 – alfa 1 globuline 2,20 – alfa 2 globuline 12,0 – beta 1 globuline 8,80 – beta 2 globuline 4,40 – gamma globuline 14,40 – albumina g/dl 3,84 – alfa 1 globuline g/dl 0,15 – alfa 2 globuline g/dl 0,79 – beta 1 globuline g/dl 0,29 – beta 2 globuline g/dl 0,58 – gamma globuline g/dl 0,95 – rapporto a/g 1,39 – mioglobina 19,3 – reumatest <10,0 – proteina c reattiva 0,25.
Nell'anamnesi: mastopatia fibrocistica, ho fatto un intervento circa 15 anni fa per asportare un nodulino, risultato benigno. Controllo periodicamente il seno, l'ultima ecografia risale a 7 mesi fa.
Ho due noduli alla tiroide che tengo sotto controllo da circa 20 anni, nel tempo non hanno subìto modificazioni. L'ultima ecografia risale a circa 1 anno fa. Ho tolto vari nevi. Ho un fungo alla schiena che mi compare ogni anno e poi sparisce dopo il trattamento farmacologico. Soffro di emicranie cicliche da circa 20 anni. Mia madre è morta all'età di 41 anni per un tumore al pancreas.
Andamento della febbre: la temperatura comincia a salire generalmente in tarda mattinata, non ha mai superato 38.0. Nel pomeriggio scende per poi risalire in serata.
Non ho sintomi di alcun genere, solo senso di spossatezza quando la febbre sale.
Finora i medici che mi hanno seguito, nonostante le loro attenzioni ed i loro sforzi per cercare di aiutarmi, non sono arrivati alla soluzione.
Sono una persona attiva, ho molti impegni ed interessi,ma ho soprattutto un grande bisogno di uscire da questo interminabile incubo. Grazie sin d'ora per ogni suggerimento.
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Le consiglio di recarsi al Centro per le Febbri di Origine Rara e Sconosciuta dal Prof. Manna del Policlinico Gemelli. Il collega è peraltro squisitissimo.
Marcello Masala MD
[#2] dopo  
Utente 517XXX

Iscritto dal 2007
Gent.mo dr. Masala,
la ringrazio infinitamente per l'indicazione.
Lucia